Politica

M5s, due espulsi. Pizzarotti: "Votazione da Inquisizione"

Espulsione di Massimo Martini e Paola Pinna dal Movimento 5 Stelle. Il sindaco Federico Pizzarotti contesta la procedura utilizzata e su Facebook attacca: "Non ha nulla di democratico ma assume gli aspetti più biechi dell'Inquisizione in piazza"

Espulsione di Massimo Martini e Paola Pinna dal Movimento 5 Stelle. Il sindaco Federico Pizzarotti contesta la procedura utilizzata e su Facebook attacca: "Non ha nulla di democratico ma assume gli aspetti più biechi dell'Inquisizione in piazza". 

IL POST DI PIZZAROTTI. "Il rispetto delle regole. E allora, a maggior ragione, dovremmo essere noi i primi a rispettarle. Se la votazione in corso non verrà revocata, come in altre occasioni è stato fatto, voterò convintamente No. Massimo Artini e Paola Pinna rendicontano ogni spesa come si evince dai loro siti personali, che sono andato a visionare personalmente per farmi un’idea oggettiva. Forse il loro grosso “errore”, in realtà, è aver fatto autocritica dopo le elezioni Regionali, e la critica si sa, fa male a chi ne ha paura, ma ha sempre fatto bene a chi vuole crescere e progredire. Ma ancora più grave è che chi si è arrogato il diritto di decidere le loro espulsioni, non sta rispettando regola alcuna che questo Movimento si è dato in Parlamento. Le votazioni dovrebbero infatti passare prima da una decisione delle Camere unite, e solo successivamente dal Blog (come evidente dall’immagine allegata). Non mi risulta che ci sia stata questa votazione o che ci sia un verbale in cui verificarlo. Sarebbe inoltre doveroso, oltreché corretto, fare esporre le considerazioni e le opinioni di Artini e Pinna a fianco della critica. Considerazioni che non hanno trovato spazio sul Blog. Inoltre la votazione senza la possibilità della replica e con informazioni parziali (“conoscere per deliberare!”), non ha nulla di democratico, ma assume gli aspetti più biechi dell’inquisizione in piazza. Sulla base di tutto questo mi chiedo: esiste un’Autorità con il potere di decidere oltre le regole che si sono dati i Parlamentari del MoVimento della Repubblica italiana? Chi è quest’Autorità e come possiamo chiedere che ci renda conto delle sue azioni cosi lontane dall’imparzialità?"

L'IMMAGINE SUL FB DI PIZZAROTTI

fotopizzarotti-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5s, due espulsi. Pizzarotti: "Votazione da Inquisizione"

ParmaToday è in caricamento