rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Mattarella: "Il PNRR è occasione per riprogettare il Paese"

"È una sfida difficile che ci costringe a ripensare modelli di vita, distribuzione e accesso ai servizi"

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato alla Fiera di Parma dove sta per cominciare la 38esima assemblea nazionale Anci. Prima dell'inno di Mameli, il capo dello Stato è stato accolto da un lungo applauso della platea gremita di sindaci con fascia tricolore al petto.

"Desidero, in questa sede, esprimere un ricordo e rivolgere un pensiero di riconoscenza agli amministratori locali che hanno perduto la vita a fianco dei loro concittadini colpiti dal virus". Il Presidente della Repubblica ha poi virato sulla ripresa e sulle linee guida per raggiungerla. "Abbiamo dato dimostrazione di saggezza e volonta? di ripresa. E’ stato fatto un grande lavoro. Occorre adesso prevenire e contrastare le ulteriori, pericolose insidie, che provengono dai nuovi contagi.

Il tempo della responsabilita? non e? ancora concluso. Soprattutto grazie ai vaccini – e grazie al senso di responsabilita? e al rispetto degli altri e delle regole manifestati dalla quasi totalita? dei nostri concittadini - siamo riusciti a superare il tornante piu? impervio, abbiamo riconquistato importanti spazi di normalita?, di liberta?, e siamo incamminati su un percorso nuovo dove si puo? tornare a progettare, a costruire, a operare per un futuro migliore anche rispetto a quello che si presentava prima della comparsa della pandemia, come dimostra l’andamento della nostra economia.

Le istituzioni comunali hanno dato risposte a persone e imprese, a famiglie e ad attivita? economiche in affanno, e adesso le stanno accompagnando nella ripartenza, avendo presenti squilibri antichi che si sono aggravati e nuove linee di frattura che sono comparse.

I Comuni hanno contribuito a una risposta delle istituzioni e del Paese, una risposta che e? divenuta nei mesi sempre piu? convergente. Non era scontato. Di questa leale collaborazione e? giusto dare atto ai sindaci, all’Anci. La solidarieta? si e? dimostrata, oltre che un valore civile di primaria grandezza, una forza essenziale per progredire".

Il PNRR  - conclude Mattarella - e? occasione significativa per riprogettare il Paese, per il cambiamento, per ridurre ed eliminare i divari tra realta? urbane e zone rurali, per mettere in valore risorse come quelle montane, da tempo esposte al declino. E? una sfida difficile che ci costringe a ripensare modelli di vita, distribuzione e accesso ai servizi, dopo decenni in cui la spinta al risparmio di risorse pubbliche, ha inciso profondamente e non sempre raggiungendo gli obiettivi. Le ridotte opportunita? nelle aree interne configurano un indebolimento dei diritti di cittadinanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattarella: "Il PNRR è occasione per riprogettare il Paese"

ParmaToday è in caricamento