Matteo Renzi all'Astra: 1200 persone per il 'rottamatore'

Matteo Renzi è arrivato dopo le 18,30 al cinema Astra accolto da un bagno di folla. 1200 persone ad attenderlo: 430 dentro e 600 fuori: "Non dobbiamo adorare le ceneri ma mantenere il fuoco". "Pizzarotti sta facendo un buon lavoro"

Il 'rottamatore' è arrivato a Parma. Matteo Renzi è arrivato dopo le 18,30 al cinema Astra accolto da un bagno di folla.1200 persone, 430 dentro e 600 fuori, che lo hanno seguito con un maxischermo sul muro dell'Astra. Molte più persone di quelle che hanno seguito Beppe Grillo all'ultima sua 'venuta' in Piazzale della Pace. Matteo Renzi è arrivato in camper, poi ha esordito mostrando il video dell'imitazione di Crozza, presentandolo come la sua autobiografia. ll candidato alle Primarie del centro sinistra ha quindi iniziato con una certa dose di autoironia.


E' entrato abbracciando tutti e dando le mani alle persone presenti. “Non lasciamo la politica a personaggi come Scilipoti o Fiorito ma ce la giochiamo, che vinca il migliore!”, “Mia nonna mi ha detto che la rottamazione non le piace ma è un concetto che devo chiarire ai cittadini ma anche a me stesso. Non adorare le ceneri ma mantenere il fuoco. Quando parlo di rottamazione dicono che è arrivato il bimbetto che vuole eleminare gli anziani ma non è così!".

"Beppe Grillo dice tante cose sbagliate ma anche alcune cose giuste come il dimezzamento dei parlamentari, la rotazione degli incarichi. La vittoria di Parma é nato dal fatto che i cittadini parmigiani volevano cambiare ed io ho pieno rispetto di ciò che decidono i cittadini. Io credo che se il Pd facesse le cose che diciamo noi (diminuzione dei parlamentari, limite negli incarichi, taglio dei vitalizi) Beppe Grillo nell'arco di qualche ora diventerebbe un fenomeno con percentuale da prefisso telefonico. Se il Pd non lo farà avrà invece una lunga rendita di posizione".

Così Matteo Renzi ha commentato la vittoria di qualche mese fa del candidato 5 Stelle Federico Pizzarotti alle comunali contro il candidato del Pd Vincenzo Bernazzoli. "Sono un sindaco e ho quindi rispetto per i colleghi - ha proseguito Renzi - Auguro al sindaco Pizzarotti tutto il bene possibile nell'interesse della città di Parma. Sulle questioni politiche, la vicenda per me è molto semplice: il fenomeno di Beppe Grillo è nato da un errore a Parma del candidato del Pd che ha avuto dichiarazioni davvero discutibili fra il primo ed il secondo turno quando ha detto: 'Ora sara' come giocare la finale di Champions League con l'Albinoleffé o qualcosa del genere. E' stato un atto di arroganza e di superficialità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La più bella vittoria di questo tour? E' quando facciamo le manifestazioni il sabato mattina ed i ragazzi non vanno a scuola per venire ad ascoltare e a discutere – ha risposto Matteo Renzi. So che sto dicendo una cosa molto diseducativa, però ho detto una cosa che ha dato il senso della novità che sta realizzando". "Tante donne, tanti uomini, tanti ragazze e ragazzi ci stanno provando con noi – ha concluso Renzi - Mi piace quando mi abbracciano le persone e mi dicono: 'Per la prima volta torno a credere ai politici e se tradisci ti veniamo a cercare a casa'. Sappiamo di avere scatenato una speranza, sta a noi non deluderla".


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento