menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migranti in strada dopo la chiusura del Cara, Pizzarotti: "Pagina nera del Governo"

Il sindaco commenta la chiusura del Centro di accoglienza di Roma

Federico Pizzarotti commenta la notizia della chiusura del Cara di Roma e dei migranti che sono finiti in strada. "Dicono che presto aumenteranno gli irregolari nelle nostre città. Persone che fino a ieri erano organizzate e si stavano integrando nelle città col sistema Sprar si ritroveranno, le ritroveremo, per strada, non si sa dove e non si sa quando. Come bambini o donne che fino ad oggi potevano affrontare percorsi di integrazione linguistica. Nessuno si sta occupando dei rimpatrii, ma soprattutto si rafforza il concetto di forti con i deboli, deboli con i forti. Questa è una pagina nera del governo italiano. Italia, scuotiti, perché oggi hai un grosso problema: l'indifferenza"
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento