Parma, Gambarini (Cambiamo!): "Spaccio di droga ormai fuori controllo"

"Chiediamo a Pizzarotti di scegliere: o fa il sindaco o pensa alla carriera politica. Parma non merita un sindaco a mezzo servizio"

"Ringrazio ancora una volta le forze dell'ordine per l'encomiabile lavoro svolto nella lotta alla criminalità e allo spaccio di droga. Nei giorni scorsi hanno portato a termine una grossa operazione, sgominando una banda di spacciatori nigeriani dediti allo spaccio e sequestrando ben 36 chili di sostanze stupefacenti. E oggi di nuovo leggiamo di importanti loro interventi a contrasto dello spaccio". Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, componente del comitato nazionale di Cambiamo!. "Il problema dello spaccio di droga ci sembra ormai fuori controllo a Parma - prosegue - , chiediamo perciò al sindaco Pizzarotti di fermarsi per un attimo e guardarsi intorno e di sfogliare il giornale. Oggi una pagina intera parla di spaccio di droga. E lui cosa fa? Fa campagna elettorale in ogni dove ignorando qualsiasi problematica legata alla città e ai suoi quartieri. E, infatti, la situazione continua a peggiorare. E' inaccettabile questo suo comportamento. Gli chiediamo di scegliere: o fa il sindaco o pensa alla carriera politica. Parma non merita un sindaco a mezzo servizio". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Blitz in casa di un commerciante 46enne: in cantina 23 chili di hashish nascosti tra le bottiglie di vino

Torna su
ParmaToday è in caricamento