menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, Gambarini: "Mentre il sindaco Pizzarotti fa la guerra ai diesel Euro 4, i ladri agiscono indisturbati"

"Non passa giorno che non vengano messi a segno grossi furti, per non parlare della presenza di spacciatori, ormai diventati alla sera padroni assoluti di alcune zone della città"

Mentre il sindaco di Parma Pizzarotti è impegnato a lottare contro le macchine a diesel euro 4 e a corteggiare il Pd e il presidente della Regione Bonaccini, i criminali continuano ad agire indisturbati a Parma". Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, commissario provinciale di Forza Italia. "Non passa giorno - prosegue - che non vengano messi a segno grossi furti, per non parlare della presenza di spacciatori, ormai diventati alla sera padroni assoluti di alcune zone della città. Il sindaco e il suo assessore, a parte qualche tardiva sparata a favore di taccuini e telecamere per presentarsi come vittime, se ne stanno tranquillamente a guardare. In questi anni il sindaco ha piano piano smantellato tutto ciò che di buono esisteva in città in materia di sicurezza, dato che parlare di sicurezza era fino a poco tempo fa da persone brutte e cattive. Ora che tutti si sono accorti che esiste un problema sicurezza, Pizzarotti cerca di correre ai ripari con annunci e proclami. Sarebbe stato meglio avesse fatto come nel sociale: criticare a parole ma lasciare intatto ciò che di buono c'è e portarlo avanti. Un solo esempio: la tanto criticata Parma ZeroSei che Pizzarotti voleva smantellare ma di cui ora invece si fa vanto. I buoni progetti non hanno colore politico e chi vuole amministrare la cosa pubblica lo dovrebbe sapere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento