I radicali lanciano la campagna Fuori i partiti dalle banche: 'Cosa ne pensa Pizzarotti?'

Fuori i partiti dalle banche'. Iniziativa oggi pomeriggio nella sede dell'associazione LiberaMenteRadicale in strada San Donato a Parma alla presenza di Valerio Federico, tesoriere di Radicali Italiani e di Alessandro Massari, membro della direzione di Radicali italiani

'Fuori i partiti dalle banche'. Iniziativa oggi pomeriggio nella sede dell'associazione LiberaMenteRadicale in strada San Donato a Parma alla presenza di Valerio Federico, tesoriere di Radicali Italiani e di Alessandro Massari, membro della direzione di Radicali italiani che hanno dichiarato. "Separando le fondazioni bancarie, quindi i partiti, dalle banche otterremmo nello stesso tempo:  La riduzione di possibili indebite ingerenze dei partiti sulla destinazione del credito, la rimozione di ostacoli posti dalle fondazioni all’afflusso di nuovi capitali per le banche, evitando o rinviando aumenti di capitali o partecipando a questi indebitandosi a danno dalle erogazioni alle comunità locali.

"Ciò porterebbe benefici a imprese e famiglie nel più facile accesso al credito, più risorse nell’immediato per le fondazioni bancarie per aiutare le comunità locali. Ciò porterebbe benefici a imprese e famiglie nel più facile accesso al credito. Il rispetto delle leggi in vigore che prevedono la diversificazione degli investimenti per le fondazioni e la perdita dell’azionariato di controllo delle banche. Che ne pensa Federico Pizzarotti? Che ne pensa Matteo Renzi che guida il partito con il maggior numero di nominati nelle fondazioni?" 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento