rotate-mobile
Politica

Pizzarotti, ecco il bilancio di fine mandato: "Obiettivi raggiunti al 73%"

Il primo cittadino: "Chi critica i risultati raggiunti per il debito dovrebbe farlo con i numeri e non con le parole. Il bilancio consolidato è stato fatto da un'Ente terzo, l'Università di Parma"

Il sindaco Federico Pizzarotti ha tracciato il bilancio di fine mandato, dopo cinque anni di Governo locale. Tra apprezzamenti e contestazioni, soprattutto sul tema della promessa dello stop all'inceneritore, in questi anni ci sono stati tantissimi provvedimenti amministrativi che hanno diviso la città tra sostenitori e denigratori del primo cittadino. Ecco le parole del sindaco che annuncia: "Obiettivi raggiunti al 73%". 

"Il bilancio di fine mandato rappresenta un pò tutto quello che è stato fatto in questi cinque anni, dalle promesse iniziali in Consiglio Comunale, ai peg e dup, documenti tecnici in cui è possibile seguire l'andamento delle promesse fatte, per arrivare a questo bilancio che cerca di sentizzare come si colloca Parma negli anni e rispetto alle altre città. Penso che sia un documento utile ai cittadini: ci sarà un sito dedicato Direfarecontare.it in cui si potrà stampare". 

"Per quanto riguarda la percentuale degli obiettivi raggiunti l'esito finale è del 73%, sono soddisfatto per quello che è stato fatto: è un numero concreto e verosimile. Non credo in quelli che raggiugono il 100% degli obiettivi, non è tecnicamente possibile. Credo che questo sia un buon numero anche considerando l'inizio burrascoso che abbiamo avuto".

In tanti criticano i numeri della Giunta per quanto riguarda l'abbattimento del debito. "Tantissimi non sono in grado di leggere neanche i conti: abbiamo fatto fare un bilancio consolidato ad un Ente terzo che è l'Università di Parma. Chi critica i risultati raggiunti per il debito dovrebbe farlo con i numeri e non con le parole. Hanno imparato forse che la politica è fatta di parole e non di numeri". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzarotti, ecco il bilancio di fine mandato: "Obiettivi raggiunti al 73%"

ParmaToday è in caricamento