menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzarotti e le indennità: "Insensato dire che sono aumentate"

La presa di posizione del sindaco grillino dopo la notizia dello stanziamento di ulteriori 15mila euro per il fondo per gli assessori: "Mantenuto il fondo esistente, non necessariamente verrà usato tutto"

Presa di posizione del sindaco Federico Pizzarotti sulla notizia pubblicata dagli organi di stampa, e riguardante l’aumento del fondo delle spese e delle indennità per le funzioni amministrative (un totale di 15 mila euro): “La delibera passata il 28 giugno scorso, e a firma del delegato al Bilancio assessore Gino Capelli – ha detto il sindaco -, altro non è che il budget massimo di spesa, semestrale, per il rimborso spese degli assessori.

Nel 2011, tale fondo messo a bilancio, consisteva in 30 mila euro annuali. È dunque insensato sostenere che la Giunta abbia aumentato le indennità relative agli assessori, per due motivi principali: il primo è che abbiamo mantenuto il fondo già esistente, dividendolo in due semestralità, e il secondo è che, essendo un budget di massima spesa, non necessariamente verrà utilizzato nella sua totalità”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento