menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzarotti e il Capodanno: "Divertiamoci, usiamo buon senso"

Il messaggio del sindaco

"La notte di Capodanno resta per noi un grande momento di festa, ma che sia una festa sana e vissuta con il gusto spirito. Mi appello quindi al buon senso delle persone: divertiamoci insieme salutando l'arrivo del nuovo anno, ma facciamolo non scordando a casa il senso civico. Sono molte infatti le piazze italiane che hanno scelto di festeggiare la notte di San Silvestro restringendo il numero degli ingressi - come ad esempio Milano, Roma e Firenze - e rafforzando la sicurezza con controlli metal detector, vietando l'uso di contenitori di vetro e alluminio. Tanti miei colleghi sindaci - sottolinea Pizzarotti - soprattutto delle città più importanti d'Italia, hanno scelto di fare proprio come Parma: restringimento del numero degli accessi e nuovi accorgimenti, tutti volti a garantire più sicurezza e maggiore tutela delle persone, in un momento storico che richiede massima attenzione da parte di tutti. Divertiamoci, festeggiamo, coloriamo la piazza ma facciamolo nel rispetto degli altri e della civiltà - fa sapere -, nel rispetto delle regole ed evitando di utilizzare i botti o portando in piazza lattine e bottiglie di vetro. Potranno essere utilizzati contenitori di plastica, questo per evitare il rischio di lasciare in giro cocci di vetro, che metterebbero a serio rischio l'incolumità delle persone come avvenuto in piazza San Carlo a Torino. È importante. Il discorso vale anche per i botti: non utilizziamoli perché si rischia solo di provocare allarmismo, rispettiamo le persone che ne hanno paura e gli animali domestici, possiamo divertirci benissimo anche senza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento