rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Pizzarotti: "Resto sindaco, nel 2019 non mi candido"

Il primo cittadino: "Ci sarà una lista di Effetto Parma alle Regionali ma io non correrò in prima persona"

"Non mi presenterò in prima persona alle Elezioni Regionali del 2019, ma Effetto Parma presenterà una lista". Il sindaco Federico Pizzarotti conferma la volontà del movimento politico che guida di correre in occasione della prossima scadenza elettorale del territorio ma, nello stesso tempo, la sua intenzione di non voler lasciare la città di Parma. "Nel 2019 rimarrò sindaco" dice l'ex esponente dei 5 Stelle in un'intervista alla Gazzetta di Parma. Nel caso in cui il primo cittadino avesse deciso di candidarsi sarebbero state necessarie nuove elezioni Comunali: Pizzarotti invece ha messo in chiaro che il suo ruolo è quello di sindaco e che non mollerà la città per dedicarsi alle competizioni elettorali. Tutto fa pensare che, alla scadenza del suo secondo mandato, il suo impegno politico si possa allargare aldilà della città di Parma. Del resto il movimento Effetto Parma non ha mai nascosto l'intenzione di muoversi in ambito nazionale, in collaborazione con altre persone in diverse città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzarotti: "Resto sindaco, nel 2019 non mi candido"

ParmaToday è in caricamento