Politica

Legge elettorale, Pizzarotti: "Abolire il porcellum è una priorità"

"Lo esigo come amministratore - scrive il sindaco su Facebook - e come cittadino. La possibilità di avere un governo stabile, a maggior ragione in un momento come questo, è fondamentale"

Abolire l'attuale legge elettorale, anticostituzionale e antidemocratica, è una priorità assoluta. Vista anche la non definita durata del governo''. Lo scrive Federico Pizzarotti su Facebook e su Twitter. ''Lo esigo come amministratore - aggiunge - e come cittadino. La possibilità di avere un governo stabile, a maggior ragione in un momento come questo, è fondamentale. Per effettuare le riforme di cui necessita il paese, serve un governo forte, stabile e coeso. Non uno in balia di un solo uomo che più di una volta ha dimostrato di non guardare al bene del paese ma al suo. Nella riforma della PA, slittata oggi, si parla di altri tagli agli enti locali. I comuni erogano servizi essenziali, i tanti ministeri e servizi statali no. Che inizino a tagliare da lì''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge elettorale, Pizzarotti: "Abolire il porcellum è una priorità"

ParmaToday è in caricamento