Prima seduta per la nuova giunta. Ma il Consiglio slitta e il Pd accusa

Sindaco, vicesindaco, undici assessori e due agenti si sono riuniti questa mattina per la prima riunione. Sul mancato Consiglio del 13 settembre duro il Pd: "Cronica fragilità della maggioranza"

Prima riunione della nuova Giunta Vignali, questa mattina in Municipio. Il sindaco Pietro Vignali ha riunito nella tradizionale sala il Vice Sindaco, gli undici assessori e i due agenti, salutando con un benvenuto i nuovi componenti della Giunta: Eugenio Ceci, con delega alle Politiche urbanistiche ed edilizie e Qualità Urbana; Carlo Alberto Cova con delega alle Politiche per le Attività motorie e sportive; Andreana Scapuzzi in Bassanetti con delega al Sociale, Inclusione, Assegnazione alloggi Erp, Politiche di Parità e Vincenzo Simonazzi, con delegha alle Società Partecipate.

Tra i punti all’ordine del giorno, sono stati discussi e approvati quelli inerenti ai futuri stralci relativi ai lavori di impermeabilizzazione di viale Mariotti e via Mazzini ed è stata affrontata la questione della toponomastica del Parco Eridania, con il parziale ripristino dell’intitolazione a Falcone e Borsellino, e quindi la modifica della delibera del 15 luglio 2007. Si è discusso anche di Piazzale Inzani, per il quale si riuniranno gli assessori competenti per intraprendere un percorso risolutivo a breve termine.

E’ stato approvato il progetto “Bike sharing & ride” con un comodato gratuito tra Regione Emilia Romagna e Comune di Parma, come proposto dall’assessore alla mobilità e all’Ambiente, Davide Mora.

E' slittato invece il Consiglio Comunale del 13 settembre. Per il Gruppo consiliare del Pd "il rinvio della seduta è l'ulteriore segno della cronica fragilità di una maggioranza, che si è ormai ridotta al numero minimo (21 consiglieri) e che, quindi, va in fibrillazione anche per l'assenza di una sola persona.
Ribadiamo che Parma non può essere chiamata a pagare i costi di questa crisi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Nuove chiusure e una 'finestra' per i regali: ecco come sarà il Natale parmigiano

  • Covid, netto calo dei positivi. Stabili le intensive, quattro i decessi

Torna su
ParmaToday è in caricamento