rotate-mobile
Politica

Primo Consiglio per la giunta Guerra: ambiente, sostenibilità e sicurezza i temi trattati

Un occhio di riguardo alle Politiche giovanili: "Bisogna avere cura della città e renderla più attrattiva". Eletto come presidente del Consiglio Comunale Alinovi: "Ringrazio i cittadini e il consiglio comunale e tutti quelli che hanno proposto la mia candidatura, oltre al sindaco per la fiducia"

La tanto attesa prima seduta del nuovo Consiglio Comunale ha visto l'elezione di Michele Alinovi alla presidenza del Consiglio. Nessuna sorpresa rispetto alle previsioni delle scorse settimane. E' durata un paio di ore, la prima seduta, conclusa dall'intervento del Consigliere Franco Torreggiani. "La politica serve a manterene alcune linee di chiarezza con la cittadinanza - ha detto -. Io ho orgoglio nell'appartenere alla mia fazione politica". Un monito con il quale si è conclusa la prima apparizione ufficiale della nuova giunta. 

L'elezione a presidente del Consiglio Comunale di Alinovi ha visto solamente Europa Verde astenersi. Ottolini auspicava a un segnale di discontinuità verso la passata Amministrazione. "La nostra non è una chiusura, lasciamo la porta aperta al dialogo - ha spiegato -". 

Alinovi: "Ringrazio i cittadini e il consiglio comunale e tutti quelli che hanno proposto la mia candidatura e il sindaco per la fiducia"

Durante il Consiglio, il sindaco Michele Guerra si è detto essere il sindaco di tutti, anche di quelli che non l'hanno votato, invitando tutti a rispettare "il luogo in cui siamo. Per questo - spiega Guerra - ho messo in ciascuna postazione dei depliant, affinché possiamo tutti avere coscienza di dove ci troviamo. Dobbiamo avere la capacità di mettere tutti il massimo impegno per affrontare le difficoltà e le emergenze dei nostri tempi e avere cura della città, per renderla sempre più attrattiva.  Bisogna anteporre sempre il bene della città ai personalismi.  L'ho chiesto alla mia Giunta è lo chiedo Consiglio".

Contrasto alla povertà, tutela dell'ambiente e sostenibilità, sicurezza, politiche giovanili. Questi i temi trattati.  All’ordine del giorno: la convalida degli eletti, il giuramento del sindaco Michele Guerra, l’elezione del presidente del Consiglio comunale, l’illustrazione delle linee programmatiche di mandato, la nomina della commissione elettorale comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo Consiglio per la giunta Guerra: ambiente, sostenibilità e sicurezza i temi trattati

ParmaToday è in caricamento