menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Punti Nascita, Sensoli: "Martedì insieme ai comitato al Ministero per trovare una soluzione"

Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle: “La nostra attenzione è stata sempre alta. L’obiettivo è ridare ai territori della montagna ciò che altre amministrazioni hanno tolto”

“L’attenzione del MoVimento 5 Stelle verso il tema della riapertura dei punti nascita è stata sempre molto alta e l’incontro di martedì prossimo al Ministero ne è la dimostrazione. In quella sede cercheremo di capire quello che è stato fatto fino a questo momento e cosa, nel concreto, si possa fare in futuro. L’obiettivo, ovviamente, è quello di ridare ai quei territori un servizio che le decisioni dei governi precedenti hanno sottratto”. Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, martedì 29 gennaio parteciperà all’incontro in programma al Ministero della Salute riguardo alla questione dei punti nascita alla quale prenderanno parte i rappresentanti dei Comitati di Castelnuovo Monti, Pavullo, Borgo Val di Taro e Valli del Taro e del Ceno, assieme al sindaco di Castelnovo Monti, la vicepresidente della Camera Maria Edera Spadoni e Stefania Ascari, portavoce M5S alla Camera. Il MoVimento 5 Stelle già da tempo è al lavoro per trovare una soluzione al problema, che abbiamo sempre combattuto, della chiusura dei punti nascita di montagna. E in quest’ottica vanno proprio le parole della ministra Grillo che non si è mai sottratta al confronto e al lavoro per cercare di risolvere questa situazione, con il massimo coinvolgimento possibile, senza esclusioni così come invece è stato fatto fino a poco tempo fa dalle precedenti amministrazioni. Se l’obiettivo deve essere unico – conclude Raffaella Sensoli – ci deve essere la massima condivisione delle informazioni per realizzarlo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento