"Quel simbolo di estrema sinistra vicino a scuola indottrina gli studenti minorenni"

Il Gruppo Consigliare della Lega ha presentato a tal proposito al sindaco e alla Giunta un’interrogazione

Da quasi un mese ai lati del cancello su Piazzale Inzani della scuola Cocconi/Parmigianino è presente un graffito di stampo chiaramente politico di estrema sinistra. Il Gruppo Consigliare della Lega ha presentato a tal proposito al sindaco e alla Giunta un’interrogazione a prima firma Campari con cui si chiede spiegazione in merito al mancato intervento di rimozione.

“Nei giorni precedenti la manifestazione dei centri sociali del 14 Dicembre in Oltretorrente – dichiara Maurizio Campari – diversi muri sono stati imbrattati ed utilizzati come bacheche abusive per pubblicizzare l’evento. Fra questi c’è anche il cancello della scuola Cocconi/Parmigianino imbrattato con un chiaro simbolo politico di estrema sinistra.

Abbiamo quindi chiesto all’Amministrazione e al delegato al decoro urbano se è stata effettuata una denuncia dei fatti alle Autorità competenti, se vi siano motivi particolari per cui il simbolo non sia stato ancora cancellato e se si ritenga coerente questo tempo rispetto quello di 10 giorni lasciato ai privati cittadini per cancellare (a proprie spese) i graffiti che si possono ritrovare sui muri delle loro case.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Riteniamo grave – affermano gli altri membri del gruppo consigliare – che si tolleri un esempio come questo proprio sulla recinzione di una scuola che dovrebbe formare i ragazzi al rispetto del decoro e dei beni altrui. Inoltre è doppiamente allarmante il fatto che si tratti di un simbolo politico evidentemente atto ad “indottrinare” dei ragazzi minorenni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento