Referendum ed elezioni del 20 e 21 settembre: cosa fare per il voto assistito e al domicilio

Tutte le informazioni

Le persone che soffrono di gravi deficit visivi o sono impossibilitate a usare le mani e non sono dunque in grado di votare autonomamente, possono chiedere di essere accompagnate in cabina elettorale da una persona di fiducia, per l’esercizio del voto assistito. Chi è affetto da grave infermità o si trova in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimora risulti impossibile anche con l’ausilio del trasporto pubblico che i Comuni organizzano in occasione delle consultazioni elettorali, può avvalersi del voto domiciliare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per esercitare il diritto di voto assistito o al domicilio, sia per le elezioni amministrative che per la consultazione referendaria, i cittadini devono chiamare il servizio di Igiene  Pubblica dell’AUSL ai numeri 0521.865301 oppure 0521.865314 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. Solo per i residenti nel distretto di Parma è possibile rivolgersi anche direttamente al servizio di via Vasari n. 13 a Parma nelle seguenti giornate: 8 e 15 settembre dalle 8 alle 12 e il 19 settembre dalle 9 alle 11

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento