menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali, rilancio della città. Barbara Zerbini: "Perplessa dalle proposte del Pd"

"Il coraggio di cambiare per riportare Parma al centro -si legge in una nota. E’ quello che Barbara Zerbini ha affermato a gran voce nell’incontro in Confartigianato e Confagricoltura alla presenza del Ministro Galletti"

"Il coraggio di cambiare per riportare Parma al centro -si legge in una nota di Barbara Zerbini, candidata alle Regionali per Ncd, Emilia-Romagna Popolare. E’ quello che Barbara Zerbini ha affermato a gran voce nell’incontro in Confartigianato e Confagricoltura alla presenza del Ministro Galletti venerdì scorso: oggi dobbiamo avere il coraggio di cambiare il governo della Regione Emilia Romagna che affonda il suo potere in radici ha hanno oltre 60 anni di storia ininterrotta nonché di legami e interessi ben radicati su tutto il territorio ad ogni livello. Credo che sia sotto gli occhi di tutti la marginalità di Parma nelle strategie e politiche di sviluppo territoriale messe in atto da un governo regionale ritenuto “illuminato” ma che si è dovuto dimettere perché l’ex presidente Vasco Errani è stato condannato in secondo grado per un finanziamento illecito di un 1,5 milioni €, fondi europei che erano destinati all’agricoltura.

Ritengo che oggi la sfida di un rilancio economico della regione e della nostra provincia passi imprescindibilmente da: Agricoltura - Food - Cultura. Rimango fortemente perplessa quando leggo ogni giorno delle promesse fatte dai candidati del PD su cultura, sostegno al comparto agroalimentare e fieristico poiché ho toccato con mano, da consigliere provinciale quanto il sistema di potere provinciale-regionale risponda più ai cosiddetti “ordini di scuderia” piuttosto che a logiche di crescita equilibrata del territorio. Il nulla assoluto di fronte al Bicentenario Verdiano o quello Bodoniano o al coinvolgimento per Expo 2015 ne sono un chiaro esempio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento