Sala civica, Forza Nuova querela il Comune di Parma

Il partito di estrema destra, che terrà la conferenza con Roberto Fiore all'Hotel Link di via San Leonardo, ha annunciato che procederà legalmente contro l'amministrazione comunale per la negazione della sala

La conferenza di Roberto Fiore, leader del partito di estrema destra Forza Nuova si farà stasera, 19 ottobre, nonostante il diniego della sala civica da parte dell'Amministrazione Comunale: si svolgerà all'Hotel Link di via San Leonardo. Il partito ha annunciato che procederà legalmente contro il Comune di Parma, contro l'ingegner Monteverdi e la consigliera comunale Roberta Roberti, autrice di un comunicato stampa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 "Abbiamo dato mandato al nostro legale di fiducia, di agire nelle opportune sedi giudiziarie, al fine di richiedere i danni patrimoniali, all'immagine, danni per arricchimento senza causa e soprattutto i danni in conseguenza alla violazione di ben 6 articoli della Costituzione Italiana, nonché a depositare esposto/querela/denuncia contro l'amministrazione comunale nella persona del Sig. Pizzarotti, in proprio e sua qualità di Sindaco pro tempore, nella persona della Sig.ra Roberta Roberti in proprio e nella qualità di Consigliera Comunale ed infine nella persona dell'Ing. Monteverdi. per i reati p. e p. dagli art. art 323 - 31, 314 c.p. e per entrambi i reati l'aggravante 61 n. 9 c.p. nonchè in ordine a tutti gli altri reati che l'Autorità Giudiziaria competente vorrà ravvisare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

  • Coronavirus: in arrivo una nuova certificazione

Torna su
ParmaToday è in caricamento