Salsomaggiore, è tempo di Primarie del Pd: si vota il 24 marzo

Stasera un confronto pubblico alle 21 al Palacongressi tra i due candidati Filippo Fritelli e Maria Pia Bersellini. Sul tavolo i grandi nodi irrisolti della storia recente salsese, a partire dal rilancio del comparto termale

Un faccia a faccia vero, franco, tra i due candidati in corsa alle primarie di Salsomaggiore, in programma domenica 24 marzo. A poco più di una settimana dal voto, la pur breve campagna elettorale salsese entra nel vivo grazie a questo confronto pubblico tra i candidati Filippo Fritelli e Maria Pia Bersellini, in programma domani sera alle ore 21 (Palacongressi, sala Mainardi). Sul tavolo i grandi nodi irrisolti della storia recente salsese: il rilancio del comparto termale/ turistico e del suo indotto, la crisi economica di una città che è alla ricerca di una soluzione per risollevarsi, il ruolo di un Comune centrale per gli equilibri della Bassa Ovest e che, tuttavia, è stato relegato progressivamente in una posizione marginale e isolata.

I cittadini avranno l’opportunità di sentire le soluzioni, le proposte e i progetti portati avanti dai candidati, entrambi protagonisti della scena politica e amministrativa locale. “Salsomaggiore e Tabiano hanno bisogno di mettere da parte una lunga stagione di promesse non mantenute e di ritrovare nella politica il suo valore fondamentale – spiega Massimiliano Grassi, coordinatore di zona del Partito Democratico –: prendere impegni chiari, precisi e poi realizzarli nel corso del mandato amministrativo. Sia Filippo che Maria Pia sono due candidature di ottimo livello, caratterizzate da storie e percorsi differenti. Soprattutto, da programmi che non sono patrimonio di una parte politica soltanto. Il Pd, infatti, ha fatto la scelta di buttare alle ortiche posizioni ideologiche e di consegnare ai cittadini di Salso e Tabiano l’opportunità di scegliere il miglior candidato sindaco e con lui il suo progetto di governo, attraverso le primarie del 24 marzo. Stiamo lavorando per il futuro del territorio e daremo il massimo perché Salso e Tabiano sfruttino questa opportunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento