menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega Nord, imbrattata la sede di Salsomaggiore con vernice rosso e nera

Lo denuncia Marco Biolzi, responsabile organizzativo della sezione leghista di Salsomaggiore Terme. "Hanno cercato di forzare la porta di ingresso, forse, per lasciare le loro idee anche sui muri interni…".

“Contro la Lega Nord l’ennesimo attacco da pare di chi si dice democratico e aperto al confronto, ma solo a parole. Nei fatti, poi, le cose sono sempre ben diverse”. Lo denuncia Marco Biolzi, responsabile organizzativo della sezione leghista di Salsomaggiore Terme che nella notte è stata imbrattata con vernice rossa e nera.

“Ignoti – spiega Biolzi – hanno imbrattato la vetrina della nostra sede con scritte contro il movimento e disegni offensivi che da soli delineano la stupidità di chi ha compiuto un gesto simile. In più – continua – incapaci di confrontarsi a parole e nel merito dei programmi, questi “democratici signori” hanno cercato di forzare la porta di ingresso, forse, per lasciare le loro idee anche sui muri interni…”.


“Per fortuna – conclude – al gesto sciocco e deprecabile di questi ignoranti, fanno eco le testimonianze di tantissimi cittadini che ci invitano a continuare sulla strada intrapresa, una strada di riforme e di cambiamento che non abbiamo nessuna intenzione di abbandonare. Auspicandoci una netta presa di posizione da parte delle altre forze politiche contro gesti come questo, continuiamo ad essere disponibili a un serio confronto nel merito delle questioni che riguardano la nostra città e non solo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento