menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soldi, ecco quanto guadagnano i nostri politici. Ma alcuni non lo dicono

Tra gli assessori il "paperone" è Ghiretti con 197mila euro dichiarati, mentre Tedeschi spicca tra i consiglieri con 185mila euro. Il vicesindaco e ben 9 consiglieri di Impegno per Parma non hanno autorizzato la pubblicazione

L'amministrazione comunale ha reso pubblci oggi i dati dei redditi riferiti all'anno 2010 dei politici di Portici del Grano. Tra gli assessori primato da "paperone" per il delegato allo Sport Roberto Ghiretti con 197mila euro, segue Mario Marini a 106mila e - molto distaccato - Giovanni Paolo Bernini a 62mila. Bisogna considerare, però, che pur depositando la documentazione, non hanno autorizzato la pubblicazione del dato l'assessore ai lavori Pubblici Giorgio Aiello, quello al Bilancio Gianluca Broglia, il vicesindaco Paolo Buzzi e l'assessore alla Mobilità Davide Mora. Chiudono la classifica Paolo Zoni e Cristina Sassi entrambi a quota 39mila euro.

Tra i consiglieri spicca Dante Tedeschi di Impegno per Parma con quasi 185mila euro, seguono Franco Cattabiani con 154mila euro, Paolo Pizzigoni di Altra Politica - Altri Valori e Giorgio Pagliari capogruppo del Pd, entrambi con 143mila euro. Il sindaco Vignali si attesta sui 100mila euro circa. Nelle "zone basse" della graduatoria troviamo Matteo Agoletti di Impegno per Parma, ultimo con 23mila euro, Matteo Caselli e Massimo Iotti del Pd a circa 25mila euro.

Anche tra i consiglieri, molti non hanno autorizzato la pubblicazione del dato, e sono: Roberto Agnetti, Mario Benecchi, Franco Bertorelli, Stefano Bianchi, Sergio Boscarato, Pietro Calestani, Giovanna Michelotti, Ferdinando Sandroni e Gianfranco Zannoni, tutti di Impegno per Parma. Poi c'è Gabriella Biacchi (Ap-Av) e Massimo Moine (Alleanza Nazionale).

Ecco l'elenco completo dei redditi percepiti nel 2010:

Assessori

Aiello Giorgio documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Bernini Giovanni Paolo 62.341
Broglia Gianluca documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Buzzi Paolo documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Fecci Fabio 44.182
Ghiretti Roberto 197.689
Lasagna Lorenzo 39.767
Marini Mario 106.645
Mora Davide documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Pellacini Giuseppe 52.438
Sassi Cristina 39.595
Sommi Luca 40.004
Zoni Paolo 39.357
Manfredi Francesco 60.822

Consiglieri

Ablondi Marco 30.738
Agnetti Roberto documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Agoletti Matteo 23.744
Amadei Danilo Non pervenuta
Arcuri Francesco Non pervenuta
Benecchi Mario documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Bertorelli Franco documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Biacchi Gabriella documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Bianchi Stefano documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Boscarato Sergio documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Calestani Pietro documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Caselli Matteo 25.759
Cattabiani Franco 154.768
Coli Massimo 39.589
Conforti Paolo Non pervenuta
Crisalesi Esposito Giuseppe Non pervenuta
Guarnieri Maria Teresa 80.493
Iotti Massimo 24.799
La Mantia Carmelo 32.958
Libè Stefano Non pervenuta
Mantelli Carla 34.603
Massari Giuseppe 42.050
Michelotti Giovanna documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Moine Massimo documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Pagliari Giorgio 143.128
Pallini Fabrizio 88.398
Pantano Giuseppe Non pervenuta
Pizzigoni Paolo 143.914
Ricci Giovanni 42.430
Sandroni Ferdinando documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Tedeschi Dante 184.708

Elvio Ubaldi 73.201

Vignali Pietro 100.608
Zannoni Gianfranco documentazione depositata. Non autorizza la pubblicazione
Zennaro Maria Rita 114.515

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento