menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sparate a Salvini", Pizzarotti: "Chiedo scusa al Ministro dell'Interno"

Il primo cittadino contro la scritta apparsa in via d'Azeglio: "Fate la figura degli imbecilli"

"Fate la figura degli imbecilli". E' qusto, riassunto, il pensiero del sindaco Federico Pizzarotti sulla scritta apparsa di fronte all'Università di Parma in via d'Azeglio che recita "Non sparate a salve, sparate a Salvini!!". Il primo cittadino chiede scusa al Ministro dell'Interno Matteo Salvini. 

Le idee politiche avversarie si vincono contrapponendo altre idee politiche. Non scrivendo minacce e volgarità sui muri delle case. Voi non fate politica non esponete nemmeno delle idee, ma fate solo la figura degli imbecilli che degradano la propria città. Noi continueremo a pulirle per rispetto dei cittadini e della città, mentre voi rimarrete degli imbecilli. Chiedo scusa al Ministro dell'Interno, Parma non è così.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento