Terre Verdiane, Fiazza: "Anche la Cgil ci è accorta che le cose non vanno"

“Anche la Cgil spara a zero contro l’Unione Terre Verdiane. La dimostrazione che in Emilia le cose proprio non funzionano". Lo scrive sulla sua pagina Facebook Tommaso Fiazza, coordinatore provinciale dei giovani padani di Parma

Anche la Cgil spara a zero contro l’Unione Terre Verdiane. La dimostrazione che in Emilia le cose proprio non funzionano". Lo scrive sulla sua pagina Facebook Tommaso Fiazza, coordinatore provinciale dei giovani padani di Parma e candidato sindaco del Carroccio a Fontevivo. "La prova provata che continuare ad affermare che una sfera è quadrata solo per fare piacere al potente di turno, alla fine non paga. La sfera è una cosa e il quadrato un’altra, e bisogna prenderne atto. Così sarebbe ora che la politica partitica facesse spazio alle scelte votate al bene dei cittadini e delle nostre terre. Quelle terre, verdiane, appunto, che alcuni considerano cosa loro continuando a fare il bello e il cattivo tempo.

Ci fa piacere che ora anche la Cgil si accorga che le cose non vanno e che di fatto sposi la linea da sempre sostenuta dalla Lega Nord. Certo, mi permetto di dire, se solo lo avesse fatto per tempo, le cose sarebbero diverse e non ci troveremmo faccia a faccia con una situazione a dir poco incresciosa. E’ il momento di smetterla di pensare al proprio piccolo e ormai secco orticello. Bisogna invece avere il coraggio di cambiare, di guardare avanti e dar linfa nuova alla nostra terra. Quella che per troppo tempo ha subito scelte politiche prive di logica, spesso con il tacito sostegno del sindacato che ora si scandalizza, ma che quando era il momento di scendere in campo per cambiare le cose, non lo ha fatto”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento