Martedì, 16 Luglio 2024
Ristoranti

Una pizza in onore del maestro: a Passione&Tradizione nasce la Giuseppe Verdi

Un risotto che si trasforma nel piatto più amato dagli italiani

Avete mai visto un risotto che diventa una… pizza? Sì, una pizza, napoletana. Le mani sapienti di Daniele Del Gaudio e Luigi Pagano hanno dato vita alla Giuseppe Verdi, in onore del maestro della lirica di Busseto che ha fatto grande la città di Parma, portandone alto in nome in Italia e nel mondo. Daniele e Luigi portano avanti un locale che a Parma è diventato punto di riferimento per gli amanti della pizza napoletana: con… Passione e Tradizione, i due ragazzi di Napoli hanno trasferito le loro radici, il loro sapere culinario e l’arte del fare la pizza secondo i segreti della ricetta napoletana nella città Gastronomica per eccellenza e patrimonio dell’Unesco dal 2015, accogliendo nel loro locale tutti una clientela molto ampia che ha voglia di assaggiare prodotti tipicamente partenopei: dalla pizza ai fritti d'autore, dalla montanarina alla frittata di maccheroni e altre specialità della tradizione napoletana. 

WhatsApp Image 2022-05-26 at 23.24.55-2-2

Da oggi, in onore di Parma e della città che li ospita, Daniele e Luigi hanno ideato la Giuseppe Verdi. Il maestro andava matto per gli asparagi e per il culatello, ingredienti tipici del risotto più celebre di Parma che, nella rivisitazione dei due pizzaioli, rivivono in una pizza unica e dal gusto delicato. Al fior di latte tradizionale, si abbina una vellutata di asparagi sulla quale sono stati adagiati i funghi pioppini, aromatici e gradevoli al gusto. Il culatello che con la sua delicatezza sfronda l’asparago e da un tocco sapido alle chips di riso fa il resto arricchendo la pizza e dandole un tono tipicamente parmigiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una pizza in onore del maestro: a Passione&Tradizione nasce la Giuseppe Verdi
ParmaToday è in caricamento