Cardiochirurgia, si rinnova il parco macchine: un angiografo e due ecografi

Importanti investimenti per la struttura del Maggiore che nell’ultimo anno ha aumentato interventi e casistica in sala operatoria

Si rinnova la strumentazione tecnologica della cardiochirurgia del Maggiore con l’acquisto di una sistema radiologico angiografico, due ecografi  di ultimissima generazione, oltre a  nuovi  strumenti per interventi mininvasivi.

Un investimento consistente da parte della direzione aziendale realizzato anche grazie al prezioso contributo dell’Aarc, l’Associazione per l’assistenza e la ricerca in cardiochirurgia che da oltre 20 anni affianca il reparto del Maggiore.

Il punto sugli investimenti, sull’aumento dell’attività, della casistica e dei pazienti trattati in sala operatoria sarà presentato mercoledì 13 marzo, ore 11.30 in Aula Annaloro - Centro del cuore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è una festa clandestina" e chiamano i carabinieri: era un giovane che giocava alla playstation

  • Parma a rischio chiusura totale, Venturi: "Valutiamo se fermare tutto"

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus: ecco cosa si può fare e cosa no a Parma dopo le ultime norme

Torna su
ParmaToday è in caricamento