menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conad Visconti: un’offerta contro le leucemie

I titolari del supermercato hanno sostenuto la proposta di una dipendente, che da anni si spende per i bambini, con una donazione al reparto di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Maggiore

Da oltre diciotto anni Simona Soldano, con la sua attività di volontariato, è al fianco dei bambini - che siano ricoverati nella struttura pediatrica del Maggiore o alloggino in case protette - per aiutarli con un sorriso a superare un momento difficile. E la sua generosità ha coinvolto anche i titolari del supermercato Conad Visconti di largo Luchino Visconti, dove lavora, che questa mattina hanno consegnato una donazione all’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale dei bambini “Pietro Barilla” per sostenere i progetti di assistenza e ricerca che il reparto mette in campo per contribuire a migliorare le cure contro le leucemie.

Alla consegna del simbolico assegno Paolo Castagnoli e Stefano Piccirillo, i soci del Conad Visconti, hanno espresso gratitudine per il lavoro portato avanti dall’équipe guidata da Patrizia Bertolini e per l’eccellenza che la struttura rappresenta per la città e non solo.

Un complimento che la dottoressa Bertolini ha voluto condividere con il personale del reparto a cominciare dalla coordinatrice infermieristica Maria Luisa Zou al suo fianco. “Fa sempre molto piacere sentire la vicinanza della città a questo ospedale e a questo reparto. Piacere per i ragazzi che sentono di non essere soli nel loro percorso di cura e piacere per essere considerati un patrimonio al servizio di un’intera collettività”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento