rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Salute

La chirurgia senologica fa scuola in Italia e in Europa

La struttura ospita diversi stage di perfezionamento per chirurghi italiani ed europei. In queste settimane grazie a un progetto di cooperazione internazionale promosso da Help for Children in visita tre medici della Biellorussia

Proseguono le attività di formazione dell’équipe di Chirurgia senologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma diretta dal prof. Leonardo Cattelani. Proprio in questi giorni il reparto del Maggiore sta ospitando una delegazione bielorussa del Centro di Oncologia Clinica di Gomel, per uno stage di formazione incentrato sulle moderne tecniche di chirurgia mammaria, promosso dall’Associazione Help for Children.

Guidati dal prof. Cattelani e dai chirurghi Maria Francesca Arcuri, Francesca Gussago e Susanna Polotto i tre medici ospiti della struttura, Ihor Fedarkevich, Aliaxasndr Prezov e Yuri Silivonets, cercheranno di perfezionare le loro tecniche sul trattamento chirurgico del tumore mammario grazie alle metodiche e ai trattamenti consolidati dall’équipe. 

“La nostra struttura dipartimentale di Chirurgia Senologica – spiega Cattelani - ha acquisito consuetudine nell’organizzare stage di perfezionamento. Recentemente abbiamo ospitato chirurghi da alcuni centri del Regno Unito e da diverse regioni italiane, mentre il prossimo 26 febbraio arriveranno come osservatori quattro chirurghi plastici dalla Romania”.

“La nostra associazione – aggiunge Giancarlo Veneri presidente di Help for Children - si occupa di cooperazione umanitaria e accoglienza minori a partire dagli anni 90 e qui in ospedale abbiamo trovato collaborazione da parte di tutto il personale che ha una preparazione invidiabile. Nello specifico questo  progetto di formazione nasce da un iniziativa della Regione Emilia-Romagna  a cui abbiamo partecipato e che ora si è concretizzando grazie alla disponibilità della direzione sanitaria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria e del dipartimento Chirurgico diretto dal prof. Michele Rusca”.

La Chirurgia senologica dell’Ospedale di Parma è inserita all’interno del team multidisciplinare della Breast Unit, la struttura delle due aziende sanitarie di Parma, diretta dall’Oncologo del Maggiore Antonino Musolino, che si occupa della diagnosi, terapia e controllo della malattia del tumore al seno, proponendo percorsi diagnostico-terapeutici omogenei e personalizzati per ogni singola paziente. L’equipe diretta dal prof Cattelani si occupa della patologia benigna e della patologia oncologica della mammella, trattando circa 420 nuovi casi di neoplasia mammaria all’anno. L’équipe si occupa della patologia mammaria in modo esclusivo, con circa 100 interventi all’anno di oncologia senologica per ogni chirurgo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La chirurgia senologica fa scuola in Italia e in Europa

ParmaToday è in caricamento