“La prevenzione salva la vita!”: serata con Avoprorit sulle malattie dell’apparato respiratorio

Appuntamento per l'11 marzo alle ore 21

“La prevenzione salva la vita!” è lo slogan della serata dell’11 marzo sulle “Malattie dell’apparato respiratorio”, promossa, nell’ambito della rassegna “Percorsi di salute”, dall’assessorato alla Sanità del Comune con la collaborazione della sezione “Pierangela Ferrari” di Traversetolo di Avoprorit. Alle ore 21 nella Sala consiglio del centro civico “La Corte” tratterà l’argomento Giancarlo Cacciani, specialista in Medicina respiratoria e di prevenzione e medico Avoprorit. Sarà introdotto dai saluti dell’assessore Miriam Amatore, dalla presidente di Avoprorit provinciale Ivana Delmonte e dal referente della sezione locale Carlo Mora. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Avoproit è un’associazione da sempre in prima linea nella lotta preventiva contro le malattie, in particolare oncologiche. Attiva sul territorio di Traversetolo da 37 anni, con circa 500 soci iscritti e 27 soci attivi, propone iniziative di sensibilizzazione dei cittadini e
degli enti pubblici e privati al problema della diffusione dei tumori, promuove, con i propri volontari e in collaborazione con Ausl e specialisti medici, la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori, accompagna nel sollievo in hospice i malati, organizza attività per la
raccolta dei fondi necessari per la ricerca. Per info: avoprorit.trav@libero.it; cell. 333.3079284.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

Torna su
ParmaToday è in caricamento