Salute

Maggio, mese del caregiver familiare: tutte le iniziative in programma

Incontri, eventi, appuntamenti in tutta la provincia di Parma per informare, sostenere e valorizzare chi assiste familiari non autosufficienti o malati: un’iniziativa dell’Azienda Usl insieme a Enti locali e Associazioni di volontariato

Un mese di incontri, corsi di formazione, banchetti informativi e iniziative dedicate al ruolo di chi si prende cura di un famigliare o persona cara non autosufficiente: maggio è infatti il mese dedicato ai caregiver familiari, veri e propri pilastri per il benessere della persona fragile e, in generale, per il sistema di welfare. 

Con questo obiettivo nasce "Maggio mese del caregiver familiare", un contenitore di eventi promosso dalla Direzione delle Attività socio-sanitarie dell'Azienda Usl di Parma, in collaborazione con la rete dei Servizi sociali e sanitari, gli enti locali, le organizzazioni di volontariato e del terzo settore, e che si sviluppa intorno al "Caregiver Day", giornata che la Regione Emilia-Romagna dedica ogni 27 maggio a chi assiste i propri familiari. 

Anziani, persone disabili, in difficoltà o malate possono contare a più livelli su queste fondamentali figure. Dai bisogni emotivi a quelli psicologici, dalle necessità fisiche a quelle assistenziali o burocratiche: i caregiver familiari si prendono cura dei loro cari, spesso sacrificando il loro tempo e le loro energie. Valorizzare il loro impegno quotidiano e offrire uno spazio di riflessione, ascolto e confronto sulle opportunità e sulle risorse presenti sul territorio per sostenerli, è dunque l'obiettivo delle numerose iniziative che per tutto il mese di maggio (a cui se ne aggiungono alcune nei primi giorni di giugno) sono state organizzate nel territorio di Parma e provincia. 

“Il caregiver familiare – ha commentato Anahi Alzapiedi, direttrice delle Attività Socio-Sanitarie dell’Ausl di Parma -  è il punto di riferimento per l’ assistenza alla persona malata o non autosufficiente. Questo ruolo tuttavia – ha continuato Alzapiedi – è ancora poco conosciuto e, soprattutto, ancora poco supportato. Per tale motivo abbiamo pensato ad una serie di iniziative ed eventi dedicati a coloro che si prendono cura dei propri cari in difficoltà:  è nostra precisa volontà non far sentire sole queste persone”.

Tanti gli eventi in tutta la provincia: l’elenco di tutte le iniziative (in costante aggiornamento), completo di informazioni e modalità di accesso, è consultabile alla homepage dell’Ausl di Parma, all’indirizzo www.ausl.pr.it .

 Maggio mese del caregiver familiare  è organizzato dall'Azienda Usl di Parma in collaborazione con  i Comuni della provincia di Parma, ANMIC Parma, Sportello assistenti familiari “CLISSA”  ASP Parma, S.T.A.F.F. - Sportello Territoriale Assistenti Familiari e Formazione, CSV EMILIA e le associazioni AISLA –Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, AIMA – Associazione Italiana Malattie di Alzheimer, AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Liberi di Volare, Diversabili - Gruppo di condivisione di Fidenza,  Gruppo Sostegno Alzheimer Fidenza, Prima gli Ultimi, VAPA- Volontari Assistenza Pasti Anziani, Associazione Genitori Pans Pandas Bge, Gruppo “Donne in rete”,  ALICe - Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale, Assistenza pubblica Borgotaro-Albareto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggio, mese del caregiver familiare: tutte le iniziative in programma
ParmaToday è in caricamento