All’Università di Parma Delegazione della Hanoi University of Home Affairs

Gettate le basi per collaborazioni e scambi tra i due Atenei. Prevista la firma di un accordo di cooperazione

Una delegazione della Hanoi University of Home Affairs è stata ricevuta nei giorni scorsi all’Università di Parma. Ad accogliere gli ospiti, guidati dal Rettore Nguyen Ba Chien, sono stati i Pro Rettori Simonetta Anna Valenti (Internazionalizzazione) e Fabrizio Storti (Terza missione). Con loro Guglielmo Wolleb, Delegato a Progetti e programmi per titoli multipli e congiunti con Atenei Internazionali, Barbara Panciroli, Vice Direttore generale, Alessandro Bernazzoli, responsabile della U.O. Internazionalizzazione, Paolo Fabbri, docente del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, e alcuni funzionari dell’Ateneo.

Nel corso dell’incontro, che ha avuto esiti estremamente positivi, sono state gettate le basi per future collaborazioni tra le due Università, i cui vertici a breve firmeranno un accordo ad hoc.

Il meeting si è concluso con la visita del Campus Scienze e Tecnologie.

La Hanoi University of Home Affairs è sotto la diretta supervisione del Ministero dell’Interno vietnamita. Ha 4 campus, 8 dipartimenti amministrativi, 8 facoltà, 3 centri. Si occupa in particolare di formazione universitaria e post-universitaria e ricerca in pubblica amministrazione, politica pubblica, giurisprudenza, management sociale, culturale, pubblico e delle risorse umane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Scuola

    Anno scolastico 2017-2018: tutti i ponti e le festività

  • Scuola

    Studentessa dell’Università di Parma tra i 10 italiani selezionati per il training Huawei in Cina

  • Scuola

    Santa Rosa e il Liceo Porta chiudono: la rabbia di 270 studenti e 40 dipendenti

  • Scuola

    Calendario scolastico 2018-2019: date inizio, fine, vacanze regione per regione

I più letti della settimana

  • Riaperte fino al 30 ottobre le immatricolazioni a "Psicobiologia e Neuroscienze Cognitive"

  • All’Università di Parma il premio Mobility Innovation 2018

  • Su "Nature Communications" uno studio dell'Ateneo sulle patologie mitocondriali

  • Riccardo Muti all’Università di Parma

  • Giocampus Scuola: riparte il progetto di Welfare Community

  • L’Alternanza Scuola Lavoro all’Università di Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento