menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liceo Porta, gli studenti contro la chiusura: "Ogni giorno ci mettiamo cuore e anima"

La 'rivolta' dei ragazzi che hanno scritto anche una lettera contro la chiusura della loro scuola in settembre: "Ci ha aiutato a capire com'è il mondo"

Dal mese di settembre le scuole paritarie dell'infanzia e primaria 'Santa Rosa' e quelle secondaria di primo grado e di secodo grado, il Liceo delle Scienze Umane 'Porta' chiuderanno definitivamente. La Congregazione delle suore domenicane della Beata Imelda ha deciso di mettere fine ad un'esperienza che coinvolge 270 studenti, tra bambini e ragazzi e 40 dipendenti. Ecco le reazioni degli studenti che abbiamo raccolto all'uscita dal Liceo: qualche giorno fa hanno scritto una lettera per cercare di scongiurare la chiusura della loro scuola. 

"Siamo molti dispiaciuti  ci racconta una studentessa- perchè questa scuola ci ha fatto crescere, ci ha aiutato a capire come si studia sia a livello psicologico che come persone. Ci ha aiutato a capire com'è il mondo al di fuori della scuola" 

"Io sicuramente in questa scuola ho creduto molto - ci racconta uno studente: mi ha insegnato a crescere e ad accettare ragazzi con più difficoltà, a farci capire che nella vita possiamo avere davanti qualsiasi persona. Appena arrivata la notizia ci siamo chiesti cosa ci aspetta al di fuori, senza un insegnamento che è iniziato con loro. Suor Maria e noi ci abbiamo messo cuore e anima: l'atmosfera all'interno del Liceo è diventata più fredda. Speriamo di essere ancora qui il prossimo anno". 

"Per me la scuola comunque deve rimanere aperta perchè mi ha insegnato tanto: tutti ci teniamo a questa scuola e ci hanno preparato al mondo del lavoro"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento