menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola per l’Europa: accordo sindacale per applicare lo Statuto dei Lavoratori

FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS: un precedente positivo a livello nazionale

È stato avviato fra i sindacati provinciali Flc Cgl, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals-Confsal ed il Direttore della Scuola per l’Europa di Parma uno specifico tavolo sindacale per l’applicazione delle materie oggetto dello Statuto dei Lavoratori presso la Scuola per l’Europa di Parma.

L’avvio di un percorso di corrette relazioni sindacali ha avuto come riferimento la necessità, comunemente condivisa fra le parti, di declinare le materie oggetto della Legge 300/70 entro il perimetro dello spazio negoziale, a favore di tutti i dipendenti dell’Istituzione Scolastica Europea  di Parma.

Il primo incontro del Tavolo di confronto sindacale, conclusosi con la firma delle parti per l’unanime accordo sull’applicazione degli istituti della L.300/70, proseguirà con successivi incontri destinati a declinare i principi dello Statuto nel perimetro speciale costituito dalla realtà lavorativa della Scuola per l’Europa.

L’avvio dell’accordo costituisce un unicum nel panorama delle Scuole ad ordinamento europeo presenti in Italia, e potrà inoltre costituire un precedente positivo per l’estensione dei diritti anche per i lavoratori in forza a tale e speciale tipologia di Istituzione Scolastica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento