← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Largo Andreoli, passaggio pedonale ostruito dai dissuasori fissi: 'Sicurezza a rischio'

largo andreoli 1 · Montanara

Ecco la segnalazione della nostra lettrice Francesca, una residente di Largo Andreoli. Tutte le 4 vie di accesso al passaggio pedonale sono ostruite dai dissuasori fissi. Una situazione che sembra incredibile ma è reale. La residente si è rivolta al Comune di Parma e ci scrive: "Al Duc mi hanno riferito che non sanno come aiutarmi. Trovo tale risposta indecente, perchè è un problema di sicurezza dei cittadini"

"In allegato vi inoltro segnalazione inviata al Comune di Parma il 28/10/13 e poi sollecitata sia a mezzo mail che personalmente presso gli sportelli del Duc, tuttavia ad oggi non ho avuto alcuna risposta. Dato che il problema e' di pubblica sicurezza, e mette a rischio le 28 famiglie che abitano al civico 5, ma anche degli altri tre palazzi che si affacciano sul medesimo Largo in caso di accesso necessario da parte dei mezzi di vigili del fuoco.

LA SEGNALAZIONE FATTA AL COMUNE. "Buon giorno, essendo un residente in largo Andreoli, Stradello pedonale, sono a segnalare problemi all'accesso dello stesso. Lo stradello era dotato di dissuasori al traffico semovibili per evitare accesso alle auto, da tutte le vie di accesso, tuttavia dopo l'inizio della raccolta differenziata spinta erano stati tolti quelli adiacenti al civico 5 (l'unico con affaccio sulla via) per meglio consentire il recupero dei rifiuti. La scorsa settimana gli stessi sono stati riposizionati e non rimuovibili. Ora sorge il problema già da me precedentemente segnalato: in caso di necessità di accesso a mezzi di soccorso la via e' ostruita con evidente pericolo per gli abitanti. Chiedo quindi una soluzione: o che vengano definitivamente tolti, o che siano rimuovibili agevolmente in caso di necessità. Resto in attesa di Vostra comunicazione in merito".

La residente ha fatto anche dei solleciti al Comune per la situazione di rischio nella zona. "Il 28/10/13 -prosegue la residente- sollecitata il 31/10/13 ed il 6/11/13 sempre con mail. Nuovo sollecito a dicembre presso il Duc, ove mi è stato riferito che non sanno come aiutarmi.....Trovo tale risposta indecente, soprattutto perché è un problema di sicurezza dei cittadini. Spero che il vostro intervento possa aiutare la soluzione del problema. Distinti saluti". Speriamo che il problema venga preso in carico ed affrontato tempestivamente dalle Istituzioni, anche perchè riguarda 28 famiglie che risiedono in zona. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Andrea
    Andrea

    Dovete ringraziare chi entra in motorino....causa loro avete i dissuasori...che oltre a essere di discutibile bellezza sono anche poco "dissuasivi"

Segnalazioni popolari

Torna su
ParmaToday è in caricamento