← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Degrado al Parco Daolio: tra tombini distrutti e barriere di sicurezza rotte

Via Cremonese · Golese

Segnalazione del nostro lettore Stefano per il Parco Daolio. "Lo stato di abbandono del parco con tombini distrutti, barriera anti rumore messa in sicurezza in attesa che un qualcuno si prenda una macchina o un camion al volo ecc. Oppure che qualcuno metta un piede in un tombino rotto e nascosto dall'erba per farsi male. In compenso hanno installato la casettina per l'acqua pubblica (a pagamento). Da notare che i tombini non sono stati rotti dai vandali, ma bensì dalle imprese addette allo sfalcio dell'erba.

Il Sindaco è già stato avvisato di questa situazione almeno da un anno e il Comune non ha provveduto a sistemare le cose, anzi non si è mai visto nessuno. Lo scorso anno si sono interessati del parco anche i Sigg.ri del PD, sono venuti in pompa magna con i giornalisti ma non hanno risolto nulla.

Le piante già secche da tempo sono in attesa di crollare da sole e speriamo che poi si decompongano velocemente. Bisognerebbe inoltre ringraziare chi o coloro che hanno pensato di utilizzare dei cordoli in legno per impedire all'erba di impossessarsi dello stradello pedonale.

Ripeto pedonale non ciclabile (affisso ad ogni ingresso c'è un cartello stradale rotondo con sfondo blu e nel mezzo un omino in bianco: cosa vorrà dire?), ma a quanto pare danno solo fastidio i cani liberi che non fanno male ad una mosca piuttosto che le biciclette o i motorini che girano indisturbati nel parco. Per i cani esiste una minuscola area cani all'interno del parco assolutamente insufficente per tutti i cani che ci sono a Fognano e dintorni". 

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Le barriere anti rumore le hanno smontate quest'anno, anche perché quelle che mancano sono cadute a seguito della mancata manutenzione e del vento. Fatti un giro per il parco e guarda che il problema non è solo quello, ma fino a quando non si fa male nessuno, nessuno fa nulla.

  • Mi fa piacere leggere questo articolo che ha anticipato solo di qualche giorno la segnalazione fatta dal CCV Golese, di cui faccio parte, al SIndaco e Vicesindaco proprio sulla situazione delle barriere antirumore che da anni sono abbandonate impilate ma mai sostituite.

Segnalazioni popolari

Torna su
ParmaToday è in caricamento