Bimbi in bici per combattere lo smog

FIAB PARMA Bicinsieme vince un contributo per un progetto che promuove l'utilizzo della bicicletta tra i bambini delle elementari

biciclette

L’associazione FIAB PARMA Bicinsieme, che rappresenta a Parma la Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB), è risultata vincitrice di un contributo per il progetto BiciAntiSmog presentato alla Regione Emilia-Romagna sul bando “AZIONI INTEGRATE PER LA  PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA SOSTENIBILITA’ LOCALE”, approvato il 10 febbraio 2014. Il progetto aveva già avuto nel 2012 un riconoscimento a  livello europea nell’ambito dell’azione Do the Right Mix con l’acronimo ASMARTBIKE (Anti.Smog.eARTh.BIKE).
Il progetto mirava ad incentivare l’uso della bicicletta degli studenti delle elementari e delle prime classi delle medie mediante una strategia semplice e coinvolgente che porta ad una riduzione dell’inquinamento cittadino promuovendo abitudini di mobilità sostenibile per i bambini e, quindi, anche per i loro genitori.  Ad ogni partecipante è stata fornita una scheda nominativa su cui per ogni giorno in cui si è recato a scuola in bici (o a piedi) è stato apposto dall’insegnante un bollino.
Il progetto è iniziato alla fine di marzo e è terminato a maggio ed hanno partecipato quasi 1500 studenti di 7 scuole: Don Milani, Iacopo Sanvitale, Puccini, Rodari, Martiri di Cefalonia, Salvo D’Acquisto, e Scuola per l’Europa. Durante questo periodo, alcune classi nelle diverse scuole hanno seguito un corso di educazione stradale tenuto dalla Polizia Municipale.
A tutte le scuole premiate verranno consegnate due rastrelliere per bici, a tutti i partecipanti a Bici AntiSmog verrà consegnato un giubbetto ad alta visibilità, ai più assidui saranno consegnati premi speciali, ad ogni classe verrà consegnato il libro Biciclette della MUP editore, e anche agli insegnanti sarà dato un premio.
La bicicletta, oltre ad essere un’allegra occasione di gioco per i bambini, rappresenta un importante momento di crescita autonoma e di formazione civica, nonché una possibilità per un percorso educativo rispettoso dell’ambiente e dei diritti di tutti.
Gli organi di informazione sono invitati a partecipare alle premiazioni.  Saranno presenti gli insegnati di riferimento e i referenti per ogni scuola di FIAB-PARMA
Per ogni richiesta di chiarimento: bicinsieme@yahoo.it
 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
ParmaToday è in caricamento