rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Speciale

Aumenti luce e gas: un supporto per valutare quale sia l'offerta migliore, ma non solo

Un aiuto concreto per scegliere la proposta migliore per le proprie esigenze, ma anche gestire contenziosi e problemi che possono sorgere con le utenze

Come preannunciato, le forniture di luce e gas hanno subito consistenti aumenti, creando non poche difficoltà presso le famiglie italiane.
Purtroppo, sulla scia di tale situazione e della confusione da essa generata, c’è stato grande fermento, da parte delle aziende presenti sul mercato libero, per cercare di ottenere nuovi clienti.
Non che le proposte non siano davvero interessanti, ma è bene che, ogni utente, valuti attentamente la propria situazione e le proprie esigenze, prima di optare per un’offerta piuttosto che per un’altra.
Certo, non è semplice, per i non addetti ai lavori, riuscire a destreggiarsi tra tutte le voci presenti in bolletta, (imposte, oneri di sistema, servizi) e fare un confronto tra le varie proposte.
Senza contare che, ogni persona, si trova già a gestire altre problematiche legate alle utenze.
Per quanto riguarda la telefonia, ad esempio, le questioni più ricorrenti riguardano lo storno di fatture non dovute, la richiesta di indennizzi per disservizi, il ripristino di servizi sospesi, l’eliminazione di servizi richiesti, l’annullamento di contratti.
Per quanto concerne l’energia - in tutte le sue declinazioni -, invece, si tratta, in particolar modo, di problemi con il servizio idrico, di conguagli e di accesso al fondo perdite occulte.
Una bella mole di lavoro per una persona estranea al settore.

Supporto per far valere i propri diritti

Effettivamente, occuparsi delle problematiche relative alle varie forniture non è semplice, né immediato: è, infatti, un’attività che richiede tempo e risorse che, spesso, non si è in grado di investire.
Per ottenere supporto e aiuto, in questi casi, ci si può rivolgere alla Federconsumatori Parma che, con un team di 20 esperti qualificati, è in grado di risolvere problemi e questioni inerenti alle proprie utenze, seguendo le pratiche durante tutto il loro percorso, dal reclamo alla conciliazione.
Si tratta di un progetto realizzato con i fondi "Riparto 2020" del Ministero dello Sviluppo Economico; grazie a questa opportunità, gli utenti non saranno più soli nella gestione dei disservizi, ma potranno contare su un valido alleato, ad un costo davvero contenuto, che coincide con la sola quota associativa.

Federconsumatori Parma si impegna, affinché ogni consumatore venga ascoltato, e seguito, in caso di rimostranze.
Da anni, si occupa, ad esempio, dei reclami effettuati nei confronti delle compagnie telefoniche, sia per quanto riguarda il telefono fisso che alla linea data e ai servizi accessori, facendo valere i diritti degli utenti. Tutti i contenziosi del genere vengono gestiti attraverso conciliazioni dinanzi al Corecom.
Le istanze condotte in questo modo, nella maggioranza dei casi, si sono concluse con accordi soddisfacenti per i consumatori.
Essendo professionisti del settore, i membri di Federconsumatori Parma sono, anche, in grado di affiancare le persone nella scelta dell’offerta migliore per tutte le proprie utenze (sia che si tratti di telefonia che di energia), guidandole in un percorso non semplice.

Sportelli fisici e online

Federconsumatori Parma è presente sul territorio con diversi sportelli fisici, così da rendere più agevole usufruire dei servizi offerti.
I comuni che ospitano gli sportelli sono: Parma, Collecchio, Sala Baganza, Medesano, Langhirano, Colorno, Sorbolo Mezzani, Traversetolo, Fidenza, Noceto, Salsomaggiore.
Inoltre, per poter garantire che il maggior numero di persone possa accedere ai suoi servizi, senza la necessità di muoversi da casa, Federconsumatori ha attivato anche uno sportello online.
Consultabile sia pc che da smartphone, lo sportello online consente di mettersi subito in contatto con l’associazione.
È sufficiente compilare il form presente sul sito, indicando le proprie generalità e il problema da gestire; in tempi brevi, si verrà ricontattati da un operatore. 

I cittadini possono, così, contare su un valido supporto per far valere i propri diritti.
Per avere maggiori informazioni e aggiornamenti, sono disponibili il sito e la pagina Facebook di Federconsumatori Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumenti luce e gas: un supporto per valutare quale sia l'offerta migliore, ma non solo

ParmaToday è in caricamento