menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

91esimo minuto: il mercato quasi perfetto del Parma

Inviateci le domande all'indirizzo parmatoday@citynews.it oppure commentate dicendo la vostra. Parmatoday risponderà per voi

Tifosi crociati, parte la nuova rubrica pensata per tutti i sostenitori del Parma. Ci teniamo a dire che siete voi i protagonisti, perché sarete voi a fare le domande e a segnalare le vostre perplessità e i vostri dubbi, le vostre impressioni. È facile, inviateci le domande all'indirizzo parmatoday@citynews.it oppure commentate dicendo la vostra. Parmatoday risponderà per voi.

Monica - Che mercato! Adesso è ora di vincere. Grazie Faggiano e grazie ai soci. Che ne pensate?
- Ciao Monica, gran mercato, niente da dire. La società ha messo a disposizione un budget importante che ha permesso a Faggiano di chiudere operazioni importanti. Adesso è veramente l'ora di vincere.

Paola - Dai, dai, dai, forza Parma. Il Venezia non mi ha mai fatto paura. Pensate che con questo mercato il Parma si più forte del Venezia?
- Ciao Paola, il Venezia è organizzatissima come squadra, non brilla certo per un bel gioco (come il Parma) ma noi restiamo dell'idea che la squadra di D'Aversa sia più forte anche perché ha giocatori davvero importanti. Ma come dice Faggiano, con i nomi non si vince granché. Bisogna far parlare il campo. 

Mainardino - Il Parma non ha fatto un buon mercato, inutile che sparate cavolate. Non ha punte, se si fa male Calaiò?
- Ciao, se si fa male Calaiò Nocciolini farà l'attaccante. Non spariamo cavolate, quasi mai, se si riferisce all'articolo dell'analisi abbiamo scritto quello che secondo noi va bene e quello che non va bene. Abbiamo detto che mancherebbe una punta. Grazie. 

Matteo - Io non vedo pretendenti. Per me il campionato si vince per forza. Che dite?
- Ciao Matteo, diciamo che c'è da andarci piano. Il Parma esce molto rinforzato da questo mercato. Ma devi vincere sul campo, non sul mercato. E' indubbiamente uno squadrone. 

Mario - Errore sbarazzarsi di Evacuo secondo me... 
- Mario, siamo d'accordo con te. Sarebbe servito in tante occasioni, ma la società ha fatto una scelta: liberarsi di lui perché ritenuto simile a Calaiò. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento