menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, Scavone ritrovato: "Andiamo avanti così"

Dal nostro inviato

GUBBIO - "Non sto ancora bene -sottolinea Scavone alla fine della partita- contro il Fano stavo meglio ma questa settimana l’ho un poì accusata, ho stretto i denti e ci teniamo stretto il risultato. Ripartiamo da qui. Baraye e Scaglia sanno giocare a calcio, per me viene molto più facile giocare a calcio perché loro mi aiutano. Stiamo trovando sintonia sempre di più e quindi ci vuole anche pazienza per trovare i meccanismi giusti. Abbiamo creato parecchio da sinistra e dobbiamo continuare così cancellando quello che è stato fino ad adesso. Cercheremo di vincerle tutte senza calcoli. Davanti corrono, il Padova gioca stasera, il Pordenone ha vinto, stiamo tranquilli consapevoli della nostra forza e con entusiasmo rispettiamo tutti senza paura per nessuno. La sconfitta di fano è stata dura da digerire e quindi andiamo avanti continuando a fare punti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento