menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

AGGIORNAMENTO - Alle 11:23 scatta l'applauso: riparte la corsa all'abbonamento

Al via la corsa alla sottoscrizione della Tdt. Gente in coda dalla mattina ma un problema di linea rallenta tutto

Dal nostro inviato 

Biciclette, scooter e tanto, tantissimo entusiasmo che si registra dalla mattina, c'è gente che addirittura si è barricata davanti al cancello di ingresso per assicurarsi la sottoscrizione della Tessera del tifoso e del primo abbonamento. Circa 300 persone in fila, giovani e meno giovani, per testimoniare tutto l'entusiasmo di una folla che non vede l'ora di partire. Il ritorno tra i professionisti è stato piacevole, un po' meno lo è quello che succede al Tardini, dove di fatto si attendeva lo start ufficiale intorno alle 10:00. Cosa che non è avvenuta per problemi tecnici. Secondo le prime testimonianze, ci sarebbe un problema di linea tra la postazione montata in sala stampa e quella che emette la Tessera del tifoso. Gli addetti ai lavori stanno perfezionando il tutto, mentre piano piano la gente si lamenta e alcuni di loro lasciamo la cosa che diventa sempre meno lunga. Molti giovani si sono dirottati sull'online, è più veloce e comodo. Mentre altri, la maggior parte, preferisce aspettare sperando che il sistema venga al più presto riavviato. "Almeno l'acqua, ce la potrebbero portare...", dice una signora evidentemente stanca di aspettare. "Che succede? Come al solito problemi", il commento di un altro signore abbarbicato alla transenna nella speranza di sapere qualcosa. "E per fortuna che non c'è tanto caldo", sentenzia chi è più paziente. "Spero si sbloccheranno presto - dice il signor Paolo - per amore del Parma siamo disposti anche a soffrire un po'...". Dopo un ora e ventitré minuti di ritardo, gli addetti ai lavori sembrano aver ripristinato il tutto. E si riparte a rilento, tra mugugni generali e coda parecchio accorciata: "Sono qui da stamattina, dalle sette - dice un signore - e alla fine sono uscito con l'abbonamento in mano".  Alle 12:19 il primo tifoso con l'abbonamento. "Troppo facile fare polemica, sono cose che succedono - spiega Fortunato Masolo che esce sorridente dalla sala stampa e, per la troppa fretta di andare non ci mostra il suo abbonamento -. Sono qui da stamattina alle 7".. Una signora invece si lamenta: "È vergognoso, sono qua dalle 8 di stamattina e ancora siamo in alto mare. E nessuno ti dice una parola. È vergognoso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento