menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: D. Fornari

Foto: D. Fornari

Vigilia contro l'Albinoleffe, Apolloni: "Confermare i progressi in nome della continuità"

Il tecnico crociato recupera Giorgino e Guazzo, e studia la formula giusta per ingranare

Dal nostro inviato 

COLLECCHIO - La settimana post Pordenone è andata via liscia. Apolloni ha avuto modo di gioire per la remuntada storica contro la prima della classe, si è messo lì e adesso va a caccia di continuità. Contro l'Albinoleffe si punta proprio a questo, a confermare i progressi. "È stata una dimostrazione di forza incredibile, abbiamo giocato partite piene di intensità, soprattutto dopo i due schiaffi che ci ha dato il Venezia. Il campionato è questo, lo sappiamo e nessuno fa degli sconti. Le critiche ci stanno perché fanno parte del gioco. Io sono fortunato perché faccio parte di una società che mi ha fatto sentire tutta la sua vicinanza, ho un gruppo molto valido fatto di uomini veri, ho una rosa molto compatta e l'unica maniera che io conosca per migliorare è il lavoro. Non cerchiamo alibi, ma c'è il rammarico di alcuni episodi, ad esempio il gol di Nocciolini a Santarcangelo. Però siamo stati molto bravi a reagire da squadra".

ALBINOLEFFE - Gigi non si rilassa, perché sa che il pericolo è dietro l'angolo: questa settimana si chiama l'Albinoleffe: "Qualche dubbio in formazione c'è, sono contento se ci sono dei dubbi. Il modulo che abbiamo fatto a Pordenone è contro il Venezia hanno dato sensazioni positive e negative. Bisogna trovare gli equilibri giusti, queste gare mi hanno dato le indicazioni per proseguire. Ho fatto i complimenti a chi ha giocato meno, in settimana ho parlato con loro. Giacomo Ricci mi ha manifestato un po' di delusione, di amarezza perché non giocava sempre. Gli ho parlato e mi sono congratulato con lui. Se si lavora tutti insieme, un allenatore che vede gli sforzi dei propri giocatori è motivato nella scelta di metterlo in campo. Nocciolini? È un giocatore che ha delle qualità straordinarie, un ragazzo a modo che Si adatta ai vari moduli. Ha dimostrato attraverso gli allenamenti che faceva di potersi ritagliare lo spazio giusto".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento