Rugby, prima vittoria per le Zebre: battuto l'Aurillac 33-24

I ragazzi di Gajan e Troncon posso festeggiare il primo successo: dopo la sconfitta con il Perpignan, i parmigiani hanno superato i francesi in amichevole. In cattedra Cattina con due mete

Zebre-Aurillac, foto di Stephane Hurel

AURILLAC - ZEBRE 24 - 33

Marcatori : p.t. 5’m Cristiano tr. Tebaldi (7-0); 20’m.Cattina tr.Tebaldi (14-0); 34’m.Cattina tr.Tebaldi (21-0); s.t. 4’m.Sinoti (26-0); 12’m.Valentin (26-5); 16’m.Gerber tr.Criotier (26-12); 22’ m.Leibson tr.Orquera (33-12); 34’m.Jeudy, tr.PetitJean (33-19); 39’m.Jeudy, (33-24).

Aurillac: Coetze, Jeudy, Ratu, Kemp (cap), Valentin, Petitjean, Adriaanse, Lajarrige, Roca, Maninoa, Datunashvili, Pinet, Marshall, Fogarty, Fournier. (A disposizione in panchina : Fontbostier, Asieshvili, Marechal, Gerber, Gracia, Pottas, Criotier, Maituku) all.Davidson

Zebre: Sinoti (50’ Buso), Venditti (40’ Odiete), Quartaroli (40’ Garcia), Benettin (40’ Pace ), Sarto (60’ Venditti), Chiesa (40’ Orquera), Tebaldi (40’ Chillon), Van Schalkwyk (40’ Ferrarini) ,Cattina (cap, 64’ Manici) , Cristiano (40’ Belardo), Caffini (60’ Cristiano), Cazzola (40’ Geldenhuys), Ryan (20’ Tripodi, 40’ Redolfini, 60’ Leibson), Giazzon (30’ Manici, 50’ Festuccia), Fazzari (20’ Aguero, 40’ De Marchi, 60’ Perugini), all.Gajan

Arb.Boyer

Alla seconda amichevole stagionale, in terra francese, arriva il primo successo per le Zebre. Dopo la sconfitta contro il Perpignan, i parmigiani hanno battuto l'Aurillac per 33-24. Buona la prestazione de i ragazzi di Gajan e Troncon, in particolare di Cattina, che ha messo a segno due mete.

La sfida è inserita all’interno del torneo Vaquerin, intitolato al pilone sinistro francese del Bèziers campione di Francia per ben dieci volte dal 1971 al 1984, record assoluto per un giocatore. La prossima gara per le Zebre è il 10 agosto contro il Northampton Saints.

LA PARTITA
Dopo cinque minuti la gara si fa, subito, in discesa per le Zebre che passano in vantaggio con una meta di Cristiano, bravo a superare la linea difensiva francese. Tebaldi trasforma si va sul 7-0. I parmigiani giocano bene e si propongono varie volte in attacco fino al 20' quando arriva il raddoppio con Cattina dopo una mischia. Tebaldi trasforma ancora e Zebre sul 14-0. Capitan Cattina è in giornata ed è proprio lui a mettere a segno la terza meta , bravo a recuperare un pallone di Tebaldi. La segnatura del 21-0 chiude il primo tempo con il dominio delle Zebre.

La rirpresa si apre così come si era aperto il primo tempo: una meta al 4' da parte delle Zebre con Sinoti ma grande merito va a Cattina, bravo a bucare la difesa francese e servire il compagno. Solo al 12' l'Aurillac reagisce e lo fa con Valentin, ma dopo quattro minuti i francesi si ripetono con Gerber e riaprono la gara sul 12-26.
A tranquillizzare i parmigiani ci pensa il nuovo entrato Leibson, che vince una mischia e mette a segno la meta del 33-12 grazie, anche, alla trasformazione di Orquera, al 22'. Gli ultimi minuti sono tutti per i francesi che mettono a segno due mete con Jeudy ma sono le Zebre a vincere con il risultato di 33-24.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento