menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cattina in azione, foto Zebre rugby

Cattina in azione, foto Zebre rugby

Rugby, per le Zebre arriva la seconda vittoria: Northampton ko

Secondo successo di fila per la franchigia parmigiana che batte gli inglesi nel torneo Vaquerin Challenge per 30-28. Ottima prova, sia in attacco che in difesa, per i ragazzi di Gajan

Northampton Saints - Zebre 28-30 
Marcatori : p.t. 4’m Orquera tr Orquera (0-7); 14’m Roberts tr.Lamb (7-7);18’ cp Orquera (7-10); 21’ cp Orquera (7-13); 28’ m Burrell tr Lamb (14-13); 32’ m Elliott tr Lamb (21-13) s.t. 43’m Sinoti (21-18); 47’ m Armstrong tr Myler (28-18); 70’ m Venditti (28-23); 79’ m Pace tr Orquera (28-30)

Northampton Saints: Artemyev (40’ Diggin), Elliott (40’ K.Pisi), May (40’ Waldouck), Burrell (40’ G.Pisi, 50’ Wilson), Cato (40’ Armstrong), Lamb (40’ Myler), Roberts (40’ Glynn), Van Velze (40’ Manoa), Harrison (40’ Dowson), Craig (40’ Dyer), Sorenson (40’ Day), Hicks (40’ Woolford), Mercey (40’ Doran Jones), McMillan (40’ Hartley), Tonga’uiha (40’ Waller) all.Mallinder
Zebre: Sinoti , Sarto (68’ Buso), Quartaroli (40’ Pace), Garcia (cap), Venditti, Orquera (56’ Chiesa, 78’ Orquera), Chillon (40’ Tebaldi), Cristiano, Ferrarini (31’ Van Schalkwyk, 60’ Belardo), Cattina (68’ Ferrarini), Caffini (14’ Sole, 60’ Cazzola), Geldenhuys, Leibson (50’ Ryan), Festuccia (50’ Giazzon), Perugini (40’ Aguero). all.Gajan
arb.Mathieu Raynal (internazionale francese)

Secondo successo per le Zebre di Gajan che battono nel torneo Vaquerin Challenge gli inglesi del Northampton Saints  per 30-28.

LA PARTITA

La prima azione della gara è dei Saints che vanno vicino alla meta con Elliot ma Sinoti è bravo a fermare la sua avanzata. Dopo pochi minuti, al 4', sono le Zebre, però, a passare in vantaggio con la meta di Orquera che realizza, anche, la trasformazione e porta i parmigiani sul 7-0. Gli inglesi reagiscono dopo circa dieci minuti, che con Roberts pareggiano i conti, 7-7. Le Zebre spingono e il Northampton è costretto a commettere fallo per fermare gli attacchi parmigiani, così al 18' e al 21' Orquera trasforma due calci di punizione e porta i propri compagni sul 13-7. Gli ultimi dieci minuti del primo tempo, però, vedono gli inglesi più incisivi e aggressivi e con due mete, di Burrell e Elliott, vanno negli spogliatoi con il risultato di 21-13.

Il secondo tempo si apre con la meta delle Zebre con Sinoti bravo a finalizzare un'azione avviata da Garcia e Pace. Orquera non trasforma e parmigiani sotto per 18-21. Dopo 4 minuti meta inglese con Armstrong che dalla sinistra penetra nei 22 e rompe un paio di placcaggi prima di varcare le linea di meta e segnare in mezzo ai pali. Risultato sul 28-18 per i Saints. Le Zebre giocano bene e provano a recuperare lo svantaggio e dopo una serie di azioni pericolose, solo al 70' Venditti, dopo una corsa solitaria di 50 metri, rompe la linea difensiva inglese e schiaccia in meta per il 23-28. Gli ultimi minuti sono da cardio palma: Pace mette a segno la meta decisiva con Orquera che trasforma e Zebre che vincono per 30-28.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento