menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bootcamp in Cittadella

Il bootcamp in Cittadella

Curiosità - Un gruppo di marines in Cittadella? No, è il Bootcamp!

Si chiama Bootcamp, una disciplina fitness nata sul modello dell'allenamento dei marines. Arriva dagli States e si è già diffusa in Europa. La "sofferenza" la si affronta in gruppo e aumenta l'autostima

Hanno raccolto la sfida in oltre una decina, radunati in Cittadella per dare prova del proprio livello fisico di partenza e mettersi in gioco attraverso una novità arrivata dagli Stati Uniti e diffusa anche in Europa, con realtà affermate già da anni a Roma, Milano, Bologna. Si chiama Bootcamp, una disciplina fitness nata sul modello dell'allenamento dei marines. Una preparazione fisica, quella a cui si sottopongono i partecipanti rinuniti in gruppo, fatta di due incontri alla settimana per un mese e mezzo di corsa, flessioni, scatti e addominali rigorosamente all'aperto. Nessuna tregua per le condizioni atmosferiche avverse e una disciplina simile a quella militare, gli strumenti per giungere, secondo quanto affermato dal trainer Bootcamp Bs di Parma Filippo Santi, non solo a una tonificazione fisica, ma anche a gratificazioni personali, attraverso stimoli dati da una costante sfida con i propri limiti.

"C'è la competizione, la sfida – afferma Santi - ma il fattore maggiormente caratterizzante a motivare l'allenamento è il gruppo, perchè ti alleni con altre persone e condividi la fatica. Anche se stai per mollare e sei stanco, stai faticando assieme a qualcun altro che ti sta aiutando in qualche esercitazione, spronandoti a fare ancora meglio".

Un'attività consigliata per un target che va dai 18 ai 55 anni. "E' indicato per chi voglia prefissarsi obiettivi come il raggiungimento di una migliore forma fisica, è adatto anche a principianti. Può essere un'alternativa per chi è abituato magari ad andare a correre al parco da solo, e pian piano perde la motivazione, o per chi è stufo di passare ore in sala pesi al chiuso e ha voglia di stare all'aperto a consumare tante calorie con un allenamento intenso.

Bisogna mettersi alla prova. Oggi nel gruppo hanno lavorato persone sedentarie che devono raggiungere una forma fisica. La cosa più bella è che lavora molto chi non è abituato ma anche chi è già allenato, perchè le ripetizioni degli esercizi gli permettono di essere più efficace". Una disciplina motoria che stimola una motivazione morale, secondo quanto affermato dal trainer "Aumenta decisamente l'autostima. Si fa parte di un gruppo, conoscendo persone nuove con cui c'è anche un aiuto reciproco, con solidarietà, non solo competizione".
Per informazioni non vi resta che contattare il trainer Filippo Santi al numero 333 3576732 oppure alla mail filipposnt@gmail.com

Approfondimenti
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento