menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boys, a Cesena senza tessera. Biglietti nel parcheggio ospiti

Continua la protesta della tifoseria gialloblu contro la Tessera del tifoso che sta causando problemi nel reperire i biglietti e nella sicurezza sugli spalti. Per Cesena arriva la solidarietà degli ultras bianconeri

boys-tifosi-striscione-tesseraContinua la protesta dei Boys 1977 contro le restrizioni causate dall'introduzione della "Tessera del tifoso" e ogni volta che c'è una trasferta gli ultras crociati si trovano ad affrontare nuove peripezie per seguire il Parma. La misura voluta dal ministro Maroni sta causando numerosi problemi in tutti gli stadi d'Italia e, non consentendo alle tifoserie ospiti di occupare il settore a loro riservato in mancanza della Tessera, li porta spesso e volentieri a contatto con la tifoseria locale, divisi da un esile cordone di steward o poliziotti. Pubblichiamo una nota dei Boys, lo storico gruppo che ha da poco compiuto 33 anni, sulla gara di domani a Cesena.

"Come già accaduto per Lecce-Parma, anche per la trasferta di Cesena non sono in vendita nella nostra provincia i biglietti per chi non possiede la Tessera del tifoso, come era invece possibile per la trasferta di Firenze. La partita non è soggetta a nessun tipo di divieto, nè restrizioni varie e non si capisce da chi e come vengano decise le modalità di vendita, non riusciamo a comprendere questa limitazione per la provincia di Parma.

Ad esempio, per Parma-Genoa è stata aperta la vendita della Curva Sud in Liguria, per Parma-Milan addirittura in tutta Italia, perchè noi tifosi parmigiani non riceviamo lo stesso trattamento che la nostra Società riserva alle tifoserie ospiti al Tardini? Domenica al Manuzzi, andremo nei DISTINTI INFERIORI: i biglietti costano 32 euro ed è possibile acquistarli on line sul sito del A.C. Cesena. Inoltre si possono acquistare presso la ricevitoria di Sant'Ilario appena fuori dal confine (VIDA LOCA di Agazzani Massimo via Roma n°7 42049 Sant'Ilario d'Enza tel.0522-673460) ma pure in questo caso il numero dei tagliandi disponibili è contenuto, perchè poi vengono lasciati in vendita ai botteghini.

L'ultima possibilità che ci rimane è questa: andare a Cesena venerdì, sabato o il giorno stesso della partita e farli direttamente allo stadio, ma noi faremo di tutto per arrivare a Cesena con già il biglietto in tasca! Noi che abbiamo scelto di seguire sempre e ovunque il nostro Parma (quando ci è permesso!) e SENZA tessera, non intendiamo lasciare a casa nessuno di quei tifosi che da quest'estate ci stanno seguendo e ci sostengono nella nostra protesta contro tale sistema; perciò invitiamo tutti coloro che non riescono a procurarsi il biglietto personalmente, ma che intendono recarsi a Cesena con i Boys o con mezzi propri, SENZA tessera e nel settore insieme a noi, a contattarci per avere tutte le informazioni necessarie alla nostra mail: sede@boysparma1977.it (questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo).

Noi, a differenza della nostra Società, faremo di tutto per aiutare i tifosi che vogliono seguire il Parma Calcio in trasferta. Avrete letto e/o sentito inoltre, che i biglietti per il Settore Ospiti sono in vendita anche a chi non presenta la propria Tessera del tifoso. Non fatevi ingannare! Al Manuzzi poi non vi faranno entrare se non l'avete sottoscritta! Vi hanno raccontato questa bufala perchè fino ad oggi, infatti, chi ha sottoscritto la Tessera non ha potuto acquistare i biglietti per il Settore Ospiti, in quanto i punti vendita Index Point la richiedevano "fisicamente" e a Parma non è ancora arrivata (i soldi dei tesserati però, il Parma Calcio li ha intascati ad agosto!). Ora la situazione sembra essersi sbloccata e "basta" portare la richiesta della Tessera".

SOLIDARIETA' ULTRAS


"Mentre i tifosi del Parma devono fare, come al solito, i salti mortali per poter acquistare un biglietto per seguire la propria squadra, mentre quasi nessuno parla di questa cosa, le uniche notizie, informazioni e aiuti arrivano da altri di tifosi...ma di un'altra squadra.

Cogliamo l'occasione per ringraziare il Centro Coordinamento del Cesena che si è messo a disposizione nel caso avessimo problemi ad acquistare i biglietti, e che ci ha fornito importanti novità. La più rilevante è quella che domenica sarà aperto un punto vendita nel parcheggio Ospiti per i biglietti del settore DISTINTI INFERIORI. Questo per chi non è riuscito ad arrangiarsi mandando ragazzi a perdere tempo per cercare punti vendita fuori dalla provincia di Parma, come abbiam fatto noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: già vaccinati oltre 41mila cittadini

  • Incidenti stradali

    Ciclista investito da un'auto a Felino: grave al Maggiore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento