Sport

Brugman riscattato e ... bloccato: l'Antalyaspor piomba su di lui

Il centrocampista uruguaiano vorrebbe giocarsi le sue carte con il Parma. Intanto la cessione per ora è bloccata

Gaston Brugman - foto Ansa

Il Parma anticipa il riscatto obbligatorio presente sul contratto di Gaston Brugman, arrivato in estate in prestito dal Pescara: depositato il contratto definitivo con sei mesi d'anticipo rispetto al primo accordo. Un'operazione che può essere letta in prospettiva: su Brugman il Parma ha puntato forte sin dall'estate, un regista che i crociati hanno voluto a tutti i costi dopo un braccio di ferro con il Pescara, chiuso a favore dei crociati. Impiegato poco da D'Aversa, ha collezionato 11 presenze e poco meno di 700', l'arrivo di Kurtic lo ha messo un po' ai margini ma il Parma per adesso ne ha bloccato la cessione. Le sirene turche dell'Antalyaspor restano sullo sfondo, ma l'uruguaiano - ambito da mezza Serie B -  avrebbe l'intenzione di giocarsi le sue carte con la maglia crociata, malgrado l'ottima proposta economica pervenuta dalla Turchia. Situazione in divenire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brugman riscattato e ... bloccato: l'Antalyaspor piomba su di lui

ParmaToday è in caricamento