rotate-mobile
Sport

Buffon e Valenti, Iachini spera: ma per Gigi è dura

Il portiere, alle prese con una forte contusione rimediata in occasione della partita contro la Reggina, lavora per recuperare

Si lavora sodo al centro sportivo di Collecchio. Beppe Iachini non è certo il tipo che si abbatte nelle difficoltà e ha messo già nel mirino la partita contro il Cosenza, la prima di sette gare da vincere tutte per sperare di raggiungere l'obiettivo playoff. Per l'occasione pare abbastanza difficile recuperare qualcuno degli infortunati di lungo corso. La lista è ancora corposa, i più vicini a sfiorare il rientro tra i convocati dovrebbero essere Gigi Buffon e Lautaro Valenti.

Per quanto riguarda il portiere, alle prese con un problema accusato durante la partita contro la Reggina, Iachini non vorrebbe forzare la mano preferendo il completo recupero del numero uno. La forte contusione rimediata a inizio mese lo ha già costretto a saltare gli impegni contro Cittadella, Vicenza e Lecce, partite in cui il Parma ha subito un solo gol. Il giovane sloveno Martin Turk, promosso a causa dell'indisponibilità sia di Buffon che di Colombi, in questo periodo si è messo in bella mostra e potrebbe essere tra i pali anche nella partita di Cosenza.

Al Marulla anche Lautaro Valenti, in pianta stabile ormai con la Primavera con la quale ha giocato le ultime quattro partite, proverà a strappare una convocazione. L'ultima in Serie B risale al 2 ottobre, in occasione della partita contro la Spal. Con Elias Cobbaut squalificato e Osorio fuori causa, a Iachini farebbe molto comodo avere una possibiltà in più. Anche partendo dalla panchina, Valenti potrebbe risultare prezioso. Per Costa, Schiattarella e Cassata, gli infortunati di lungo corso, a oggi ci sono poche possibilità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buffon e Valenti, Iachini spera: ma per Gigi è dura

ParmaToday è in caricamento