menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Amauri e Cassano

Amauri e Cassano

Parma, da Cagliari parte l'assalto all'Europa, Donadoni si affida ad Amauri

Quattro partite per conquistare il sesto posto valido per l'Europa League, un traguardo possibile visto il calendario abbordabile. Contro i rossoblù il tecnico crociato è pronto ad affidarsi all'italo-brasiliano visto lo stop di Schelotto e la discontinuità di Palladino

Da Cagliari parte l'assalto all'Europa League dei crociati di mister Donadoni dopo lo stop interno contro l'Inter. Quattro partite per raggiungere quel sogno iniziato nel girone di andata dopo la vittoria contro il Napoli e che ora si è complicato visto che Milan, Torino, Verona e Lazio sono vive e vegete e puntano a quel sesto posto tanto ambito.

AMAURI CORRE VERSO L'EUROPA LEAGUE - Contro il Cagliari, quasi salvo, Donadoni vuol tornare a vincere e sembra intenzionato a puntare su Amauri visto che Palladino, gol con il Bologna a parte, non ha convinto il tecnico a puntare totalmente su di lui. Schelotto, nonostante si alleni con il gruppo, non prenderà parte alla trasferta sarda e per questo ecco che torna utile l'italo-brasiliano. Con Amauri, Donadoni potrà scegliere tra due soluzioni tattiche, un 3-5-2 in coppia con Cassano o il classico 4-3-3 come punta centrale supportato da Biabiany e FantAntonio. L'italo-brasiliano, forse, è il più motivato di tutti, per troppe partite ha visto i propri compagni giocare dalla panchina e ora l'Europa League potrebbe passare proprio dai suoi piedi, o meglio dalla sua testa. Ha parlato molto con Donadoni durante le sedute di allenamento, ha quattro gare a carico e un sesto posto da regalare ai tifosi, l'impegno c'è e tanto ma servono le giocate e i gol che Donadoni si aspetta già da domenica contro il Cagliari per poi proseguire con Sampdoria, Torino e Livorno. Le ultime marcature di Amauri risalgono allo scorso 11 gennaio, una doppietta contro il Livorno, poi qualche minuto a gara in corso con Schelotto, grazie anche alle ottime prestazioni, che lo ha spedito in panchina. Ora, grazie proprio all'infortunio di quest'ultimo, torna a guidare l'attacco crociato nelle gare sicuramente più importanti.

CON IL CAGLIARI ASSENTI PALETTA E, FORSE, MARCHIONNI - Contro i rossoblù Donadoni dovrà fare a meno di Paletta e molto probabilmente di Marchionni. Il difensore centrale verrà rimpiazzato da Felipe mentre in caso di assenza dell'ex viola, Gargano prenderà il suo posto con Acquah sulla destra a centrocampo. Sulla fascia sinistra possibile l'impiego di Molinaro preferito a Gobbi.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento