Calciomercato, le grandi vogliono Giovinco: ci sono anche City e Barça

Il procuratore della 'formica atomica': "Sebastian viene da una stagione fantastica e per il suo futuro non ci sono limiti". Oltre a Parma e Juve, sembra esserci anche l'interessamento del Barcellona

I club interessati a Giovinco sono tanti, in Spagna, Germania ed Inghilterra. In Premier League c'é stato un contatto con il Manchester City". Claudio Pasqualin è il procuratore della 'formica atomica', protagonista di una grande stagione nel Parma, ed intervistato da Sky parla del futuro del suo assistito. "Sebastian viene da una stagione fantastica - sottolinea - e per il suo futuro non ci sono limiti. La sua posizione di comproprietà tra Juventus e Parma impone l'obbligo di ascoltare le valutazioni delle due società. Conte vuole Giovinco? Non ho mai parlato con l'allenatore bianconero, le voci sono tante e lasciamo che corrano. Posso dire che avremo un colloquio con la Juve e allora sarò in grado di rispondere a questa domanda". Ma qual è la giusta valutazione del cartellino di Giovinco? "Ghirardi ha detto che vale 40 milioni? Un buon procuratore non entra in questi discorsi tra club - risponde Pasqualin - ma sono d'accordo con il presidente del Parma. Giovinco merita il paragone con Sanchez e Pastore". Non a caso, anche se l'agente non lo rivela, oltre a quello del City c'é stato un interessamento da parte del Barcellona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento