rotate-mobile
Calcio

Borgo San Donnino - Prato 1 - 1 | Ferretti su rigore regala un punto ai biancazzurri

Partita complicata per il Borgo che gioca alla pari ma trova il gol del pareggio solo nel finale

Buon punti per il Borgo San Donnino nell’infrasettimanale di Ognissanti. I biancazzurri continuano così a muovere la classifica che ancora però fa paura. Parte forte il Prato con il proprio numero 10 e fantasista Maragon che prova subito ad impensierire i borghigiani su punizione: conclusione debole e facile per Frattini. Borgo che risponde subito con il proprio bomber Ferretti che ci prova dal limite dell’aerea, ma senza trovare la porta.

I toscani vanno vicino al gol al 18’ con il giovanissimo Gori che prova la girata al volo, ma la palla termina sopra la traversa. Nei primi 20’ di gioco è la squadra ospite a gestire e fare la partita, continuando ad alzare il baricentro.I borghigiani sotto la guida di Vangioni si difendo bene, chiudendo gli spazi.

Con i ritmi che restano alti e con le squadre che si sfidano a viso aperto, al 35’ è il Borgo a cercare il gol del vantaggio, con Bingo che, su suggerimento di Carollo, prova la battuta diretta verso porta, ma è attento l’estremo difensore Fogli che fa sua la sfera. L’ultima occasione del primo tempo è del Borgo che va vicinissimo alla rete con Ferretti che spalle alla porta si gira bene, ma la palla termina di poco alta sopra la traversa.

Dopo soli 2’ nella ripresa si segnalano per entrambe le squadre due occasioni: Il Borgo parte in contropiede con il veterano Rossi che imbuca per Ferretti, il quale prova la conclusione, ma Lambiase intercetta e spazza via. Il Prato si distende e riparte a campo aperto, palla tra i piedi del numero 21 Gori, che libera un potente tiro verso Frattini che respinge in angolo.

I ragazzi di Vangioni continuano a ripartire forte in contropiede, sopratutto con Carollo, e costringono i toscani a retrocedere nella propria metà campo. Il Borgo al 20’ va ad un passo dal vantaggio con Varoli che di testa mette la palla in rete, ma c’è il fischio del diretto di gara Cerea che segnala il fuorigioco. Il Prato non si lascia intimidire e al 21’ trova il gol con Trovade che da fuori area lascia partire un siluro dove Frattini non può nulla.

Vangioni cambia tattica e butta dentro Caniparoli, Vecchi e Valcavi per provare a spingere sulle corsie laterali. Dura solamente dieci minuti il vantaggio del Prato: Rossi riparte a ritmo sostenuto dalla propria metà campo, la corsa termina in area dove viene letteralmente steso e per l’arbitro è rigore. Si presenta sul dischetto l’esperto Ferretti e spiazza Fogli siglando la rete del pareggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo San Donnino - Prato 1 - 1 | Ferretti su rigore regala un punto ai biancazzurri

ParmaToday è in caricamento